Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Leggera...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

RISPETTO

Troppe lacrime si versano,
tanto dolore si incamera,
molte lame lacerano
la nostra solitudine.
Si da per non avere,
usati ed umiliati,
calpestando il dolore,
abusando dell’ingenuità.
Non si chiede nulla
Si continua a dare,
non si aspetta riconoscenza,
rispetto si, per l’essere umano.


Share |


Poesia scritta il 21/07/2015 - 16:28
Da Romualdo Guida
Letta n.564 volte.
Voto:
su 39 votanti


Commenti


Molto spesso succede proprio così,come come nella tua dolce e triste poesia.Il rapporto d'amore non è paritario e qualcuno paga con enorme sofferenza.Sofferenza che si può anche sopportare purché non manchi mai il rispetto...Splendido sole per te.

Luciano Guidotti 22/07/2015 - 10:55

--------------------------------------

Intensa e purtroppo vera questa tua opera, Romualdo.
Sembra ormai che nel nostro cammino abbiamo raccolto solo cattiveria ed indifferenza vedendo negli altri solo corpi che si muovono e non persone che vivono spesso dei drammi uguali ai nostri, che potrebbero essere leniti se usassimo più rispetto.

Millina Spina 22/07/2015 - 10:53

--------------------------------------

Quanto è vera questa tua Romualdo,non ci si aspetta nulla soltanto un po' di rispetto,ma purtroppo in questi tempi è una cosa rara.Si è persa per strada la buona educazione..Ciao

Anna Rossi 22/07/2015 - 05:55

--------------------------------------

Comunque sia cosa succede, cosa ci succede, troppo vittimismo non può essere solo dato da una sola parte, esiste anche il proverbio: chi ha l'educazione ce la metta

Luca Di Paolo 21/07/2015 - 21:21

--------------------------------------

Grazie per i vostri sempre apprezzati commenti. Oggi i valori non esistono più.
Vero, a volte scompaio. Vi seguo sempre anche se non commento. Il tempo è tiranno. Ciao a tutti.

Romualdo Guida 21/07/2015 - 20:08

--------------------------------------

Ohi caro ben tornato!!! Stai bene?? ogni tanto vai via, ma poi ritirni a regalare queste stupende poesie, cariche di tanta verità.. Un rispetto che forse al giorno d'oggi non esiste più purtroppo.. bella e riflessiva questa tua.. complimenti.. e non sparire nuovamente ti prego.. Ciao Romualdo.

Maria Cimino 21/07/2015 - 20:02

--------------------------------------

Un intenso quanto sentito verseggio. Un acuto calzante.

Rocco Michele LETTINI 21/07/2015 - 18:39

--------------------------------------

Quanta verità toccano questi tuoi versi. Presenti un mondo sempre più edonistico dove la parola valore si riferisce solo al denaro.
Bravo Romualdo.

luciano rosario capaldo 21/07/2015 - 18:27

--------------------------------------

Molto giuste e riflessive, le opinioni dell'autore. Troppe sono le lacrime versate ed il dolore incamerato senza che qualcuno ti possa dare la possibilità di superarlo. Oggi "si continua a dare, non si aspetta riconoscenza", ma forse questo è il nostro tempo, intriso di puro egoismo e totale mancanza di considerazione per il prossimo, dimenticando che siamo tutti esseri umani e non bisognerebbe trascurare quest'aspetto basilare che spesso, inadeguatamente, ci fa definire civili. Testo sinceramente condiviso ed apprezzato, nel significativo contenuto.

Arcangelo Galante 21/07/2015 - 18:25

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?