Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Quiescente......
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
PER FAVORE,POETI...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...
NUMMERI di Enio 2...
Sullo scoglio...
Er chiodo fisso...
Zacchete !...
Vivimi...
UN FIORE NEL CIELO...
AGOSTO...
Il Volo...
Punti di vista...
21 aprile...
I tuoi momenti...
Bugie allo specchio....
I figli piccoli sner...
In un giardino...
Il profumo della pio...
Come un \'albero...
PICCOLO AMORE...
Son fermo...
venere...
ALLA NOTTE...
Sul sentiero senza r...
Kathy dagli occhi di...
Platonica...
Vorrei essere un gat...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Lu primu cumpleannu

"Lu primu cumpleannu è già 'rrivatu,
nipoti mea, e nu' ti fishtisciamu!
Ci fign'a mu' ha' chianciutu e ha' critatu,
osci hata riti' e tutti ni prisciamu!


T'la mamma tova latti tu ha' pigghiatu
comu t'la chianta lu pigghia lu ramu
e datu ca già 'n'annu ha' cumpletatu,
augurri a te mu' tutti nu' cantamu!


Iu so' lu nonnu tua e vo facennu
'nu sacrificiu pi putì' campari,
ma a tte' auguru cu va' sempri ritennu,


percé la vita è toshta a mashticari!
Durmi, piccenna, fa' 'nu bellu suennu
ca po', ti cranni, t'lu puè ricurdari!".


Traduzione:
Il primo compleanno


"Il primo compleanno è già arrivato,
nipote mia, e noi ti festeggiamo!
Se fino ad ora hai pianto ed hai gridato,
oggi devi ridere e tutti gioiamo!


Dalla mamma tua latte tu hai preso
come dalla pianta lo prende il ramo
e dato che già un anno hai completato,
auguri a te or tutti noi cantiamo!


Io son il nonno tuo e vado facendo
un sacrificio per poter campare,
ma a te auguro che vada sempre ridendo,


perché la vita è dura a masticare!
Dormi, piccina, fai un bel sogno
che poi, da grande, potrai ricordarlo!".


Sonetto classico in vernacolo sanvitese
con relativa traduzione. Schema: ABAB/
ABAB, CDC/DCD.



Share |


Poesia scritta il 25/07/2015 - 08:04
Da Giuseppe Vita
Letta n.466 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Ciao Giuseppe è un grande piacere rileggerti, tenera dedica dal cuore di nonno.

Anna Rossi 26/07/2015 - 16:45

--------------------------------------

Auguri piccola... il tuo nonno ti lasciato una preziosità in versi (in vernacolo e in lingua). Straordinario Giuseppe.

Rocco Michele LETTINI 26/07/2015 - 16:21

--------------------------------------

Molto per contento e vernacolo. Apprezzatissima

luciano rosario capaldo 26/07/2015 - 14:46

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?