Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

MARTA...
La vita e il mare...
I silenzi della nott...
Un giorno una person...
SOLO PER UN ATTIMO...
Natale...
Sole d'inverno...
Volo di uccelli...
All'ombra...
Finalmente...
Amare....
SE SOLO AVESSE UN CU...
Bella dentro...
gelida pioggia...
Persa...
A te che vaghi nell'...
bagnati di lillÓ...
COS' E' LA VIT...
Il pesciolino e il p...
La vita Ŕ negli occh...
Segnali...
Esordire....
InstabilitÓ...
Haiku- l'angoscia so...
LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
╚ Natale...
La poesia...
Il Natale che non cĺ...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Ma non ne abbiamo ab...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa Ŕ vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non and˛ p...
La Vela...
Lo stolto pensa di a...
La slealtÓ non fa ri...
Se ami, lavori e ti ...
Ma giurerei...
Auschwitz 2020...
Il veglio solo...
Donna preziosa...
Tu, sole e luna...
L\'ultimo viaggio...
LO SPAZIO ATTORNO...
Lacrime di stelle...
Non perdonare, figli...
SCELTE DI VITA...
Danziamo?...
TARALLUCCI E VINO...
Luna...
ACQUAZZONE D'ESTATE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Lu primu cumpleannu

"Lu primu cumpleannu Ŕ giÓ 'rrivatu,
nipoti mea, e nu' ti fishtisciamu!
Ci fign'a mu' ha' chianciutu e ha' critatu,
osci hata riti' e tutti ni prisciamu!


T'la mamma tova latti tu ha' pigghiatu
comu t'la chianta lu pigghia lu ramu
e datu ca giÓ 'n'annu ha' cumpletatu,
augurri a te mu' tutti nu' cantamu!


Iu so' lu nonnu tua e vo facennu
'nu sacrificiu pi putý' campari,
ma a tte' auguru cu va' sempri ritennu,


percÚ la vita Ŕ toshta a mashticari!
Durmi, piccenna, fa' 'nu bellu suennu
ca po', ti cranni, t'lu puŔ ricurdari!".


Traduzione:
Il primo compleanno


"Il primo compleanno Ŕ giÓ arrivato,
nipote mia, e noi ti festeggiamo!
Se fino ad ora hai pianto ed hai gridato,
oggi devi ridere e tutti gioiamo!


Dalla mamma tua latte tu hai preso
come dalla pianta lo prende il ramo
e dato che giÓ un anno hai completato,
auguri a te or tutti noi cantiamo!


Io son il nonno tuo e vado facendo
un sacrificio per poter campare,
ma a te auguro che vada sempre ridendo,


perchÚ la vita Ŕ dura a masticare!
Dormi, piccina, fai un bel sogno
che poi, da grande, potrai ricordarlo!".


Sonetto classico in vernacolo sanvitese
con relativa traduzione. Schema: ABAB/
ABAB, CDC/DCD.



Share |


Poesia scritta il 25/07/2015 - 08:04
Da Giuseppe Vita
Letta n.486 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Ciao Giuseppe Ŕ un grande piacere rileggerti, tenera dedica dal cuore di nonno.

Anna Rossi 26/07/2015 - 16:45

--------------------------------------

Auguri piccola... il tuo nonno ti lasciato una preziositÓ in versi (in vernacolo e in lingua). Straordinario Giuseppe.

Rocco Michele LETTINI 26/07/2015 - 16:21

--------------------------------------

Molto per contento e vernacolo. Apprezzatissima

luciano rosario capaldo 26/07/2015 - 14:46

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?