Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

DISEGNAVO CHITARRE E...
Dolce sconosciuta....
I più veloci del mar...
Scrissi di noi...
Dicembre...
Risveglio...
La forza interiore s...
Si deve...
GIORNO SPECIALE...
HAIKU N.10...
L'artista...
Stupore...
SCUSAMI...
Egoismo...
A piedi nudi...
Come neve...
Il Natale...
Inverno...
Un senso di me...
Natale 2018...
Figlia...
Non c\'è posto per m...
Scrivimi...
Dedicata a......
Il biglietto d'ingre...
LA POETESSA DEL...
31 ottobre...
Bambino caro...
Eternamente Tu...
Uomo (vita)...
QUELLA FINESTRA APER...
ERA BIZZARRA...
Messaggio di Natale...
In questa mia sera...
CONFUSO...
Inverno...
e guardo i papaveri...
IL GIARDINO DELLE PA...
Fantasia furfante....
IL FANTASMA DELLA BI...
Forse un giorno...(m...
Mi piace guardare l'...
Troppi sentimenti fa...
dio esiste perchè ha...
Piccolo uomo...
Trepidi richiami...
Nuovo Evento...
NATALE 2...
Un ponte...
Abbiamo la coscienza...
HAIKU' ***...
Decoupage...
Connessione....
Nella sua meraviglia...
La nostra stella......
HAIKU N.9...
Sogno...
QUESTO NATALE GALOPP...
SOFFIO DI VITA...
Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilità di...
La sedia...
Lontano da qui...
Adesso......
Sul Tuo viso...
MARTA...
La vita e il mare...
I silenzi della nott...
Un giorno una person...
SOLO PER UN ATTIMO...
Natale...
Sole d'inverno...
Volo di uccelli...
All'ombra...
Finalmente...
Amare....
SE SOLO AVESSE UN CU...
Bella dentro...
gelida pioggia...
Persa...
A te che vaghi nell'...
bagnati di lillà...
COS' E' LA VIT...
Il pesciolino e il p...
La vita è negli occh...
Segnali...
Esordire....
Instabilità...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Oltre il limite

Mi schianto
contro il muro invisibile
che si eleva al di sopra del mio cielo.
Cado dall'alto di un sogno eccelso,
audace tentazione
superare il limite sondabile,
andare oltre la linea piatta
che demarca il confine della vita.
Fallace illusione
quella di credersi immortali
semi- dei dalle sembianze umane
a cui soli è concesso
confrontarsi col tempo.
Non si può tener alto lo sguardo
al cospetto del Sole sfavillante,
sarebbe un affronto all'abbaglio di luce
insostenibile,
regger alla vista dell brillio accecante
che ferisce l'occhio,
varcare la soglia del sensibile.
L'immenso spazio blu
è come un abisso proibito,
immensa distesa inospitale
per noi infimi esseri incapaci di fluttuare in aria
elevarci al di sopra del nostro naso,
un deserto angusto che non può dissetare
la voglia di sconfinare oltre l'orizzonte
del visibile consentito.
Come grumi di formiche
ci agitiamo confusamente,
nella frenesia operosa
plasmiamo e disfiamo il mondo senza sosta,
colmiamo le ore affaticandoci per niente
sin quando schiacciati da una una forza inconoscibile
il buio non ci sommerge.
Noi, che camminiamo sul fragile equilibrio
di un filo sottile
che una leggera oscillazione può far tentennare,
noi maldestri funamboli
attraversiamo lunghe distanze
che ci separano dall'improbabile riuscita
sorvoliamo il vuoto vertiginoso
per poi ricadere precipitosamente in basso,
sentir la terra vacillare sotto i piedi
sempre vagar nell'oblio dell'incertezza.


Share |


Poesia scritta il 20/08/2015 - 01:46
Da daniela dessì
Letta n.419 volte.
Voto:
su 16 votanti


Commenti


OLTRE IL LIMITE... LE NOSTRE SPERANZE... DECANTO COSTRUTTO DILIGENTEMENTE COL TUO SOLITO ORGOGLIO... LIETA GIORNATA

Rocco Michele LETTINI 21/08/2015 - 07:17

--------------------------------------

Poesia ambiziosa nei contenuti e nel significato, piaciuta.

Antonio GARGANESE 20/08/2015 - 15:39

--------------------------------------

Ciao Daniela ci rincontriamo anche qua, sei molto brava, non resta che farti i complimenti. Un caro saluto.

Anna Rossi 20/08/2015 - 11:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?