Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Imbalsamato giorno...
Occhi belli (Sindro...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...
Da Argada a Runcatin...
Il mulino...
Occhi negli occhi...
Tutto il bello che c...
La ballata di Rocky ...
Vorrei poterti dire....
Colori miei disegnat...
Passato....
OLTRE IL RESPIRO...
Volcano...
Un qualche fiore...
Ricatto...
Partita persa...
QUANDO VORRAI, SOLO ...
Tramonto...
Se volesse il cielo...
HAIKU N.16...
La Sera...
Impermeabile...
Fabrizio De Andrè...
DOV' E' LA FEL...
OGNI VOLTA...
sedotto ed increspat...
La scintilla e la ce...
Guarda lontano...
IL ROSPO...
SUBLIME...
Liscio Gassato e Fer...
Mi perdoni Padre per...
Quando ti accorgi ch...
Un Pesce...
LIBERTA'...
Ad occhi chiusi...
Si tenta sempre di s...
Il fuggitivo...
C'è cosa è l'autismo...
LE PAURE DEL PASSATO...
ecce homo...
IL VOLO DEL GHEPPIO...
Le storie diventano ...
La felicità, luci e ...
Nel silenzio del cie...
Un minuto...
Difetti inutili: c'è...
Uomo rigettato...
abissi di memoria...
MAI NOTTE FU TANTO A...
Inutile tempo...
Serve chiarezza...
Rivivere...
A riveder le stelle...
LE TUE PAROLE...
Lorenza indaga (sgui...
Eclissi...
DENTRO...
IO, IRMA E L\\\'ALTR...
RINASCITA...
Non è oblio...
Cos'è la felicità...
Mille sogni e la ron...
Al perfezionista pen...
Amo il mare...
La felicità...
IO IL SOLE E TU LA L...
CI ABBIAMO PROVATO...
LEI L' INVIDIA...
La mia storia- LUGLI...
Il vuoto...
una carezza...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Fra i banchi di scuola

Fra i banchi di scuola
nascono
sentimenti prematuri
amori imberbi,
frusciano piano
per timore di essere sorpresi
dalla fragranza dolce di un bacio
dipinto nel rossore che avvampa
come fuoco improvviso
giunge inaspettato.
Intima rivelazione dell'impulso spinoso
che scava dentro silenzioso.
La bocca tace al cuore
l'innocente segreto,
custode diario
pone un sigillo al tormento
che toglie fiato ai giorni
disegna nuvole di sogni
rapiti dal volo della fantasia,
surreale trasporto del pensiero
senza più controllo,
prigioniero dell'infatuante gioco di sguardi
che rimanda un segnale corrisposto.
Amori fatui
amori che nella sottigliezza
del velo che li copre
celano la grazia e bellezza
fresca della vita
nel suo pieno sbocciare,
racchiudono la carica esplosiva
di cui è portavoce la gioventù aitante.
Amori liberi
amori sofferti
non sanno trattenere le lacrime,
parlano dell'innocenza vergine
racchiusa in un seme ancora acerbo,
delle puerili carezze vellutate
come petali di fiori
soffiate da un alito di vento
che agita fortemente.
Tra i banchi di scuola
nascono e muoiono
i primi amori
nel vigore dell'età
si fanno strada
gonfi di illusioni,
portano con sé la gioia di vivere
l'ilarità libera dalle preoccupazioni,
amori inconsapevoli di malizia
prendono quota
nel respiro ampio di un volo fuggente,
istante rubato al tempo
scivola via dai ricordi lontani.


Share |


Poesia scritta il 21/08/2015 - 02:36
Da daniela dessì
Letta n.652 volte.
Voto:
su 16 votanti


Commenti


Un poetar eccezionalmente reale... Fra i banchi di scuola... ricordi eterni... infatuazioni comprese... Lieto weekend

Rocco Michele LETTINI 22/08/2015 - 12:22

--------------------------------------

Ciao Daniela una poesia per ricordare gli amori nati fra i banchi di scuola, hai saputo decantare con bravura le sensazioni, emozioni che si provano a quell'età. Amori freschi,sognati, ingenui...Bellissima poesia, ciao cara

Anna Rossi 22/08/2015 - 05:33

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?