Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Primavera...
Pioggia d’agosto...
La vita è bella L...
RIVERBERI...
Ponte...
Se scrivi i codici d...
DOV'ERI?...
I MIEI ARTI...
Ohibo`!...
IO E TE...
La disillusione è co...
UN SALTO NEL ...
e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Astrazione

Ad occhi chiusi
oblio le mie paure,
le mie dure amarezze,
spazzo le brezze di sconfitta
vezzeggio l’anima trafitta
dai tanti torti tollerati,
scusati, assolti, archiviati.
Tra crespe del mio troppo fare.
mi trastulla un salto nel nulla,
un tuffo nel creato,
e mi sento rinato
torno al mio primo giorno.
Mi astraggo,
teorizzo germogli ed albe nuove
e non mi sembra vero
che le mie risorse quasi a zero
tornino attesa.
È ancor tutto sorpresa:
cambia in salita la discesa
ogni asperità si fa distesa
basta solo sperarlo,
crederci, volerlo,
e fermamente amarlo.


Share |


Poesia scritta il 27/08/2015 - 11:46
Da Ugo Mastrogiovanni
Letta n.705 volte.
Voto:
su 49 votanti


Commenti


Molto piacevole.
Grazie tanto per il tuo commento da me molto Gradito!

Riccardo Falcini 23/09/2015 - 13:38

--------------------------------------

Ti rifaccio i complimenti anche per il podio, bravissimo Ugo

Anna Rossi 09/09/2015 - 05:45

--------------------------------------

Ho letto con piacere la tua bella poesia e mi sono ritrovata nei tuoi versi. Astrarsi dalla realtà per trovare un po' di sollievo da tutto quello che mi fa soffrire.Veramente bella Ugo

Anna Rossi 28/08/2015 - 04:21

--------------------------------------

Una lirica introspettiva in cui l'autore sembra voler analizzare se stesso, ad occhi chiusi, tentando di scacciare e dimenticare le tante sconfitte ed i torti subiti nel passato. Ecco allora che interviene, quasi per miracolo, quel tuffo nel creato: una sorta di rinascita interiore che lascia ben sperare, lasciando spazio ad infinite sorprese. Cambia la visione... "basta solo sperarlo, crederci, volerlo ed amarlo". Un testo che ho molto apprezzato.

Arcangelo Galante 27/08/2015 - 19:10

--------------------------------------

Hai monitorato in mirabili versi il tuo percorso vitale... Lieta serata Ugo.

Rocco Michele LETTINI 27/08/2015 - 17:47

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?