Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
PER FAVORE,POETI...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...
NUMMERI di Enio 2...
Sullo scoglio...
Er chiodo fisso...
Zacchete !...
Vivimi...
UN FIORE NEL CIELO...
AGOSTO...
Il Volo...
Punti di vista...
21 aprile...
I tuoi momenti...
Bugie allo specchio....
I figli piccoli sner...
In un giardino...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Verrà il giorno

Non amo il mio paese
spettrale angolo di ritrovo
per fantasmi evanescenti
assetati di ricchezze,
in un batter d'occhio si dileguano
per evadere dai presunti doveri inesistenti.


Fasulli uomini in carriera
camminano a testa alta,
ma non vedono al di là del proprio naso
come soffre la gente distratta
per colpa del potere subdolo
che difetta suo malgrado,
c'è chi arraffa a destra e a manca.
Il destino di tanti
è legato alle scelte di pochi,
chi tiene in mano le redini
non sa frenare l'ingordigia del denaro.


Chi amministra il soldo pubblico
non pensa che all'esclusivo guadagno,
il personale interesse incentiva la corruttela
intensifica il malaffare,
non c'è biasimo o riprovazione condivisa
che possa scuotere
la putrida coscienza del malfattore.


L'avido manipolatore
ordisce in segreto i suoi luridi piani disfattisti
con cura tesse le infide trame
per ingannare la preda insipiente
le infligge pene denigranti
senza alcuna pietà.
Il meschino assalitore
arriva ad estorcere persino l'anima
pur di nutrirsi del sangue delle vittima
recidendo il filo di speranza che la tiene in vita.


Esistenze labili prigioniere di una sorte avversa
non oppongono resistenza
all'illecito imperversare,
la ribellione interiore non fa una piega
innanzi al dilagare dell'immorale depravazione.
Ma verrà il giorno in cui il povero
tenuto in poco conto
avrà giustizia per il maltolto,
chi ha rubato dovrà rispondere a Dio
di ogni misero peccato,
barando sul tavolo di gioco
ha truccato le carte del destino
vendendo l'anima nera al Diavolo!



Share |


Poesia scritta il 07/09/2015 - 14:26
Da daniela dessì
Letta n.364 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Prosasticamente ed in maniera colloquiale, non proprio nello stile della Poetessa, ma sicuramente quello che io prediligo di più, l'autrice offre una rabbiosa e ribelle visione della società di oggi. Una società dove regnano sovrani l'ignavia, la meschinità, l'indecenza e l'indifferenza.
Compliementi cara Daniela.

luciano rosario capaldo 08/09/2015 - 10:59

--------------------------------------

Cerchiamo insieme dove c'è la correttezza... e la corruzione la cancelliamo dal vocabolario... Intenso-lineare-eloquente decanto... Il mio encomio e la mia serena giornata.

Rocco Michele LETTINI 08/09/2015 - 09:49

--------------------------------------

Condivisa pienamente, bravissima. Ciaoo

Fabio Garbellini 08/09/2015 - 07:03

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?