Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Quiescente......
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
PER FAVORE,POETI...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...
NUMMERI di Enio 2...
Sullo scoglio...
Er chiodo fisso...
Zacchete !...
Vivimi...
UN FIORE NEL CIELO...
AGOSTO...
Il Volo...
Punti di vista...
21 aprile...
I tuoi momenti...
Bugie allo specchio....
I figli piccoli sner...
In un giardino...
Il profumo della pio...
Come un \'albero...
PICCOLO AMORE...
Son fermo...
venere...
ALLA NOTTE...
Sul sentiero senza r...
Kathy dagli occhi di...
Platonica...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

E' FINITA L'ESTATE

E' finita l'estate
e ognuno ritorna
alla solita battaglia
di ogni giorno:
Chi alla scuola
e chi al suo lavoro
e chi va a piedi
all'antata e al ritorno,
e c'è chi va
a far quattro passi
con amici
in compagnia
per raccontare un po'
delle sue avventure
di quei pochi giorni
di Weekend e allegria,
e c'è ancora chi va
a combrar qualcosa
da mettere al dente
o al vuoto forno,
quel vuoto forno...
che più volte fa bene
alla mente e al cuore
per tenere un viso
allegro e allerto
c'è lo dice, più volte,
anche il dottore
che un po' di digiuno
fa, di certo, bene
allungar la vita
e molti mal previene.


***
--------------------
// Su L'ISOLA dei SOGNI //
Poesia
di Aldo MESSINA.
^^^^^^^^^^
Allo spuntar
dell'alba è già giorno
e il cielo nero
d'azzurro si veste,
mentre i gabbiani
si alzano in volo
anche il gran mango
colora e si sveste.


E giù in mare
cominciano ad andare
i pescatori
a buttar le lor reti
accompagnati
da un suon di sirene
che annunciano
l'Alt! A muri e divieti.


Si sveglia il Paese
e aprono le scuole
e i bambini
di borghi e villaggi
accompagnati
o soli vanno in corsa
per giungere ai lor
posti buoni e saggi.


E tutto intorno c'è
un gran movimento
di auto al porto
e gente che scende
da navi che arrivano
da lontano
a portar novità
da ogni continente.


E tanti ancora
aprono botteghe
di pescato e frutti
tutti di giornata
e il turista che è
andato per una gita
più volte resta
per tutta la vita.
.
***



Share |


Poesia scritta il 09/09/2015 - 12:29
Da Aldo Messina
Letta n.362 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?