Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IO TUTTOFARE...
Forse il mare...
-Storia-...
Parlami...
Vattene che sei in t...
Avvento...
Solstizio d'inverno...
Ogni attimo...
Struggenti note....
Ombra di luce...
Il sole a quadri...
Risurrezione...
haiku 31...
Dolore e felicità...
E sussurrai al vento...
Che fatica !...
nostro?...
LA MIA CITTÀ (Tries...
IL MITO DEL MO...
Le porte del sogno...
Trieste...
Tempo, nostalgia e m...
L’avvita...
Siti di quiete....
Anna e Filippo...
Senza volto......
DISEGNAVO CHITARRE E...
Dolce sconosciuta....
I più veloci del mar...
Scrissi di noi...
Dicembre...
Risveglio...
La forza interiore s...
Si deve...
GIORNO SPECIALE...
HAIKU N.10...
L'artista...
Stupore...
SCUSAMI...
Egoismo...
A piedi nudi...
Come neve...
Il Natale...
Inverno...
Un senso di me...
Natale 2018...
Figlia...
Non c\'è posto per m...
Scrivimi...
Dedicata a......
Il biglietto d'ingre...
LA POETESSA DEL...
31 ottobre...
Bambino caro...
Eternamente Tu...
Uomo (vita)...
QUELLA FINESTRA APER...
ERA BIZZARRA...
Messaggio di Natale...
In questa mia sera...
CONFUSO...
Inverno...
e guardo i papaveri...
IL GIARDINO DELLE PA...
Fantasia furfante....
IL FANTASMA DELLA BI...
Forse un giorno...(m...
Mi piace guardare l'...
Troppi sentimenti fa...
dio esiste perchè ha...
Piccolo uomo...
Trepidi richiami...
Nuovo Evento...
NATALE 2...
Un ponte...
Abbiamo la coscienza...
HAIKU' ***...
Decoupage...
Connessione....
Nella sua meraviglia...
La nostra stella......
HAIKU N.9...
Sogno...
QUESTO NATALE GALOPP...
SOFFIO DI VITA...
Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilità di...
La sedia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

IL suonatore

Con quattro soldi e un solo cuore
ho preso in mano una chitarra
per ricordarmi di un amore,
con quattro misere note.


Dentro il cuore di ogni uomo
c'è malinconia,
per una storia, un'avventura
che non finisca in allegria.


Ma dentro alla mia scatola
una nota suona ancora
e della malinconia
ne fa una bella signora.


“E io canterò per lei!”.


Libertà ti ho vista ballare,
fra foglie di spensieratezza
il mio cuore ha rispreso ad amare.
Libertà sei bambina vivace
che ad ogni regola imposta dal cuor
tu corri e vai.


Sono un suonatore,
un suonatore di rugiada,
mi vesto da buon signore
ma a volte suono per strada.


E con la musica
mi faccio l'allegria,
in questi giorni
dove la fame regna fuori casa mia.


Mentre passano le passanti
una chitarra suono ancora,
nella speranza che una donna
all'improvviso faccia buon gioco
e dopo mi consola.


“Signora resti con me!”.


Libertà io le ho viste passare,
sono colombe verso il mare
ma non vengon da me.
Libertà io ti ho vista suonare
tra le corde del mio cuore,
una canzone ho per te.


Ma tu che mi hai visto suonare
ti fermasti per un secondo ghepardo
e le tua bocca ho visto parlare
Tu alle mie note ha sentito l'amore
forse è per questo che le tue labbra assagiai
e non ti vidi più.



Share |


Poesia scritta il 10/09/2015 - 01:21
Da Sined Gabbana
Letta n.439 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?