Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\\\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Fuori tempo

La bussola smarrita
la mappa scolorita
memoria arrugginita...


Provo a destra ma sento
non è la mia strada, a stento
a sinistra svolto e tento;


poi mi guardo intorno
se ne sta andando il giorno
col buio indietro torno;


fino al crocevia fatale
dite pure esistenziale,
mica tra bene e male


era la scelta, senz'altro
un meccanismo scaltro
e credo nulla d'altro.


Sempre la stessa prospettiva
dirla forse correttiva?
Meglio diseducativa:


sempre senza idee strane
le chiamano false e malsane
io dico più vere e più sane;


perchè la verità anche dolente
schiarisce, illumina il presente
per un futuro meno putrescente.


Ma m'è toccato in sorte
questo tempo, lontane le porte
del passato, davanti la morte.


Eppure torno agli anni nobili
d'arte e di poesia, opponili
nella malinconia ai futili


di noia e carestia correnti
non t'accorgerai altrimenti
dell'aridità di sentimenti


che domina tra i fortunati,
oltraggia ogn'ora gli antenati
rende gli ignoranti laureati.


Oggi tutti sanno tutto dell'esistenza
vigliacchi dall'acuta intraprendenza
banderuole dalla ferrea coerenza,


filosofi del grande eterno nulla
nel quale ognun vi si trastulla
come un pargoletto nella culla.


A voi umile e dimesso
m'affido, ormai l'ho ammesso,
io son così preplesso!


Indicatemi la via, vi prego!
Non accetterò un diniego!
Suvvia gonfierete il vostro ego!


In fondo vivete per questo:
insegnare il vostro gesto
prima ancora che sia desto.


Vi cedo la parola miei sofisti
felici, gioiosi ed ottimisti
non è tempo di pessimisti tristi.


Permettetemi però di continuare
con questi miei concetti d'oltremare
a pianger e rimpianger e navigare:


non approderò mai è vero,
ma preferisco e son sincero
il mal di mare all'abisso nero


confuso per un porto sicuro:
cola a picco nel fondale oscuro
il marinaio Candido e puro.



Share |


Poesia scritta il 14/09/2015 - 13:32
Da Kevin Maurizi
Letta n.658 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?