Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
Il duetto dei fiori...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...
Da Argada a Runcatin...
Il mulino...
Occhi negli occhi...
Tutto il bello che c...
La ballata di Rocky ...
Vorrei poterti dire....
Colori miei disegnat...
Passato....
OLTRE IL RESPIRO...
Volcano...
Un qualche fiore...
Ricatto...
Partita persa...
QUANDO VORRAI, SOLO ...
Tramonto...
Se volesse il cielo...
HAIKU N.16...
La Sera...
Impermeabile...
Fabrizio De Andrè...
DOV' E' LA FEL...
OGNI VOLTA...
sedotto ed increspat...
La scintilla e la ce...
Guarda lontano...
IL ROSPO...
SUBLIME...
Liscio Gassato e Fer...
Mi perdoni Padre per...
Quando ti accorgi ch...
Un Pesce...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Questa sera...

Questa sera…



Questa sera
arriverà la sera;
sfumeranno i palazzi
la gente non si ignorerà.


Debole luce di stelle
comanda il cuore
l’anima esiste ancora.


Malato di tenerezza
scaccio il mio ritiro
e, girandomi verso te,
t’offro un cuore
che pulsa l’alito tuo.


Si accoppiano…
farfalle nello stomaco.


Luciano Capaldo 11 ottobre ‘15



Share |


Poesia scritta il 11/10/2015 - 12:51
Da luciano rosario capaldo
Letta n.1056 volte.
Voto:
su 31 votanti


Commenti


Complimenti vivissimi Luciano

Sabrina Marino 08/11/2015 - 16:18

--------------------------------------

Notevole la tua capacità espressiva e le emozioni che sanno trasmettere le tue significative parole vera Poesia. Complimenti sinceri e spontanei per il meritato riconoscimento,ne sono lieta.

Carla Davì 08/11/2015 - 14:41

--------------------------------------

*****Vorrei ringraziare la Redazione tutta per avermi donato questo inatteso riconoscimento. Un affettuoso grazie ai vari autori commentatori e quanti mi hanno letto. Approfitto però anche per complimentarmi con quanti hanno avuto riconoscimenti e menzioni a mio modesto avviso meritatissimi e come sempre auguro a tutti voi ...buona poesia.

luciano rosario capaldo 08/11/2015 - 13:37

--------------------------------------

Ciao Luciano, complimenti e un abbraccio
Dario

Dario Menicucci 08/11/2015 - 12:29

--------------------------------------

Ciao Luciano
bell'intreccio l'amplesso tra l'autore e il sito, metaforico e efficace.

salvo bonafè 13/10/2015 - 07:42

--------------------------------------

Poesia densa di tenerezza, versi suggestivi e romantici. Ciaooo

Fabio Garbellini 13/10/2015 - 06:56

--------------------------------------

Una deliziosa gemma, vera poesia come ha detto bene il Signor Martini. Sei molto bravo Luciano e per noi è un grande piacere continuare a leggerti. Donaci ancora i tuoi meravigliosi versi.Un caro saluto

Anna Rossi 12/10/2015 - 19:58

--------------------------------------

Grazie a Millina, Sabry , Milly e Lucio per il loro passaggio gradito e ringrazio i tanti lettori.

luciano rosario capaldo 12/10/2015 - 15:12

--------------------------------------

HOLA LUCIANO non sapevo più dove era finito il mio guru....Bentornato con una bella poesia, ma lasciami dire senza offesa la diplomazia di Maria è stata sublime. ah ah ah Adios amigo

Lucio Del Bono 12/10/2015 - 12:59

--------------------------------------

Bella poesia Luciano le farfalle nello stomaco sono segnale d'amore di sensibilità e di ricerca di tenerezza.
Finalmente basta solitudine e tristezza.
Meraviglioso verso "Malato di tenerezza scaccio il mio ritiro mi giro verso di te ti offro un cuore che cerca alito tuo".
Grazie di averci regalato questa tua!
Buona giornata!

Milly Barattieri 12/10/2015 - 07:33

--------------------------------------

Malato di tenerezza...bella....

Sabry L. 12/10/2015 - 00:07

--------------------------------------

Bellissime farfalle nei loro sfavillanti colori che volano, si posano, regalano la loro bellezza all'anima sensibile e poi riprendono il volo. A guidarle l'istinto, una debole luce e la tenerezza.
Ad accoglierle i fiori, con la loro nostalgia.
Felice volo!

Millina Spina 11/10/2015 - 23:40

--------------------------------------

Grazie per i commenti e per le letture, numerose, vedo. Per me è stato un piacere pubblicare . Ritrovare Rocco Paolo Maria e lo stesso Adriano che con il suo intervento ha dimostrato invece la sua imparzialità verso gli autori cercando solo di dare educatamente un bentornato, e' stato anche emozionante. Grazie davvero e alla prossima. Buona poesia...

luciano rosario capaldo 11/10/2015 - 23:14

--------------------------------------

Na....non ci posso credere..sei di nuovo tra noi.... Ma dai??? Allora non sono stati inutili i miei commenti..sono contenta..Guarda qua che onore..persino il signor Martini ti ha rilasciato il suo commento...ah però..... Ma quasi quasi,,sciopero anch'io per un buon periodo, si sa mai che mi commenterà poi l'intera nazione....... Luciano caro....signor Martini perdonatemi sto scherzando.. Anzi è bello vedere che ogni tanto anche la redazione è presente... Poesia molto bella...questa sera sei particolarmente pieno di tenerezza, e il tuo cuore che pulsa..e quelle farfalle che senti nello stomaco, penso che siano, le tue emozioni che scoppiano dentro di te... Non più solitudine.. non più silenzi.. Ma rimettiti in gioco..come prima..e più di prima...Come un tempo faremo squadra....ritorna...con noi qui su oggi scrivo.. ti vogliamo bene.. e tu lo sai.... Ciao Luciano caro.. spero di rileggerti ancora......e poi ancora.. Ti abbraccio.. e complimenti per questo capolavoro..

Maria Cimino 11/10/2015 - 23:05

--------------------------------------

Evito di commentare le opere per non essere accusato di favoritismi ma in qualche caso lo faccio, come in questo. I versi sono molto belli, delicati, che vanno assaporati. Tenero anche il tuo messaggio (malato di tenerezza scaccio il mio ritiro) verso qualcuno che evidentemente temeva il tuo abbandono del sito. L'ho dedotto dai vari commenti ...vedi ad esempio quello di Rocco. Ma anch'io sono lieto di rileggerti. Non badare alle votazioni. Non tutti sanno apprezzare la vera poesia. Buona serata

Adriano Martini 11/10/2015 - 21:01

--------------------------------------

Luciano sei rimasto nel mio cuore. Ogni volta leggerti è un piacere. Poesia realmente deliziosa. Complimenti e lodi sincere

Paolo Ciraolo 11/10/2015 - 20:15

--------------------------------------

Luciano sei ritornato alla grande... Versi che prendono l'attento lettore per il loro reale costrutto. Lieta settimana.

Rocco Michele LETTINI 11/10/2015 - 14:25

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?