Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Eterea...
Il Pirata...
18 giugno 2016...
Sommerso...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Adolescenza

Dietro la camiciola
seni in boccio
che s'affacciano sommessi
La prima malizia
in un ammiccar di sguardi
Ore ed ore perse
per uno specchio
e l'immagine senza speranza
che rimanda
E notti senza sonno
solo qualche
sogno d'amore
Capelli arruffati al mattino
nascondono pensieri
e piccolo sogni
La prima matita nera agli occhi
che cola in una lacrima bruciante
Libri di scuola
troppo difficili
dimenticati a casa
E il rossetto
sempre in borsa...


Share |


Poesia scritta il 22/10/2015 - 01:38
Da Maria Rosa Schiano
Letta n.599 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Ciao carissima..con questa tua mi hai riportata bambina..e anche adolescente.. era davvero tutto così teneramente bello.. Si....si mi ricordo anch'io la mia prima matita nera..che mettevo di nascosto appena girato l'angolo di casa.. che bei ricordi.... Grazie..cara... Ti abbraccio ciao.

Maria Cimino 22/10/2015 - 23:04

--------------------------------------

Brava Maria Rosa! Mi hai fatto tornare indietro agli anni della mia adolescenza. Mi ricordo il mio primo rossetto, era color rosso corallo....
Ah, perché quegli anni non tornano piú?!?
Buona serata

Maddalena Clori 22/10/2015 - 18:48

--------------------------------------

Grazie Fabio del tuo gradito passaggio qui!

Maria Rosa Schiano 22/10/2015 - 16:52

--------------------------------------

Grazie per l'apprezzamento Rocco, il tuo commento mi giunge carezzevole e prezioso...

Maria Rosa Schiano 22/10/2015 - 16:49

--------------------------------------

Ciao Arcangelo, sono contenta d'averti evocato
un periodo felice e dolci ricordi.
Come tu hai detto, resta sempre nel cuore quel tempo spensierato...
Grazie di passare tra i miei scritti, presenza sempre benvenuta...

Maria Rosa Schiano 22/10/2015 - 16:47

--------------------------------------

Paolo, chiudendo gli occhi, hai sentito ancora il profumo della giovinezza, con tutti i suoi successi e tutti i suoi baratri...
Grazie del tuo passaggio qui.

Maria Rosa Schiano 22/10/2015 - 16:42

--------------------------------------

Grazie Sabry del tuo commento. Si le ali si spiegano proprio in quel tempo, e poi, non ci fermiamo piú...

Maria Rosa Schiano 22/10/2015 - 16:40

--------------------------------------

Si Anna, è stata davvero tormentata per tutti noi, l'epoca adolescenziale.
È bello ogni tanto ricordare...
Un abbraccio a te

Maria Rosa Schiano 22/10/2015 - 16:38

--------------------------------------

Grazie Fabio del tuo gradito passaggio qui!

Maria Rosa Schiano 22/10/2015 - 16:36

--------------------------------------

Adolescenza al femminile... straordinariamente nei suoi corredi che la identifichino magnificamente. IL MIO ELOGIO E IL MIO LIETO MERIGGIO.

Rocco Michele LETTINI 22/10/2015 - 15:07

--------------------------------------

Poesia molto particolare e che mi ha fatto sorridere, pensando alle reminescenze del periodo adolescenziale. La spensieratezza di quei giorni sembra un ricordo ormai lontano, ma il pensiero della giovinezza, delle bravate fatte a scuola, delle prime infatuazioni, lascia sempre una traccia indelebile nel nostro cuore. Piacevole lettura, molto apprezzata, cara Maria Rosa. Brava!

Arcangelo Galante 22/10/2015 - 10:30

--------------------------------------

Versi pregni di gioventù e poetica malizia. Poesia deliziosissima. Complimenti vivissimi

Paolo Ciraolo 22/10/2015 - 09:46

--------------------------------------

L'adolescenza...momento magico e un po' turbato dove si aprono le ali...molto bella....ciao

Sabry L. 22/10/2015 - 08:50

--------------------------------------

Dolce poesia che si affaccia sui sogni di un'età bella ma tormentata.Bella lirica, complimenti

Anna Rossi 22/10/2015 - 07:54

--------------------------------------

Descrizione perfetta, apprezzata poesia, brava. Ciaooo

Fabio Garbellini 22/10/2015 - 06:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?