Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Imbalsamato giorno...
Occhi belli (Sindro...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...
Da Argada a Runcatin...
Il mulino...
Occhi negli occhi...
Tutto il bello che c...
La ballata di Rocky ...
Vorrei poterti dire....
Colori miei disegnat...
Passato....
OLTRE IL RESPIRO...
Volcano...
Un qualche fiore...
Ricatto...
Partita persa...
QUANDO VORRAI, SOLO ...
Tramonto...
Se volesse il cielo...
HAIKU N.16...
La Sera...
Impermeabile...
Fabrizio De Andrè...
DOV' E' LA FEL...
OGNI VOLTA...
sedotto ed increspat...
La scintilla e la ce...
Guarda lontano...
IL ROSPO...
SUBLIME...
Liscio Gassato e Fer...
Mi perdoni Padre per...
Quando ti accorgi ch...
Un Pesce...
LIBERTA'...
Ad occhi chiusi...
Si tenta sempre di s...
Il fuggitivo...
C'è cosa è l'autismo...
LE PAURE DEL PASSATO...
ecce homo...
IL VOLO DEL GHEPPIO...
Le storie diventano ...
La felicità, luci e ...
Nel silenzio del cie...
Un minuto...
Difetti inutili: c'è...
Uomo rigettato...
abissi di memoria...
MAI NOTTE FU TANTO A...
Inutile tempo...
Serve chiarezza...
Rivivere...
A riveder le stelle...
LE TUE PAROLE...
Lorenza indaga (sgui...
Eclissi...
DENTRO...
IO, IRMA E L\\\'ALTR...
RINASCITA...
Non è oblio...
Cos'è la felicità...
Mille sogni e la ron...
Al perfezionista pen...
Amo il mare...
La felicità...
IO IL SOLE E TU LA L...
CI ABBIAMO PROVATO...
LEI L' INVIDIA...
La mia storia- LUGLI...
Il vuoto...
una carezza...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Desiderio di....

Desidero essere coccolata,
protetta,
sorretta,
come quei piccoli “batuffoli” di cuccioli
che accanto alla loro mamma si sono accoccolati.
Ho bisogno di calore umano.
Ma tu ormai mi dai solo freddezza.
Sì, è vero,
mi dai la certezza che mi starai sempre accanto
ma questo non mi basta!
Non basta più.
Non voglio assomigliarti….
Ti prego,
regalami sentimenti,
carezze,
abbracci,
sorrisi….
Una volta ne eri capace,
ora non più.
Perché?
Dimmi perché.


Share |


Poesia scritta il 02/11/2015 - 14:36
Da Maddalena Clori
Letta n.461 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Grazie Francesco Gentile

Maddalena Clori 05/11/2015 - 00:22

--------------------------------------

Grazie x il tuo commento Arcangelo. L'ho apprezzato.

Maddalena Clori 04/11/2015 - 18:28

--------------------------------------

Dolcissimi versi che sovrastano le ferite.. gli spigoli taglienti della vita

Francesco Gentile 04/11/2015 - 18:12

--------------------------------------

Sentimentale confessione che dipana le inquietudini affettive dell'autrice, spingendola a quesiti profondi ed importanti. La chiusa manifesta un legittimo desiderio di risposta, dinanzi al perché si sia spenta la fiamma del volersi bene. Un testo che fa pensare come il tempo, talvolta, faccia perdere anche il desiderio che nel cuore regna.

Arcangelo Galante 04/11/2015 - 17:56

--------------------------------------

Ciao René. Bellissime le tue parole. Mi incoraggi a continuare a scrivere.
Grazie

Maddalena Clori 03/11/2015 - 22:30

--------------------------------------

Dolcissima Maddalena, per il tema che tratti in questa delicatissima poesia, debbo dire che sei in eccellente compagnia: L'immenso RABINDRANAT TAGORE, poeta del sentimento e dell'amore (anche filosofo), pur adorando la moglie scrisse una delle sue piu belle poesie sull'argomento routine che lui definì "schermo del consueto". Tu hai trattato,a amodo tuo, lo stesso argometo facendolo con delicatezza estrema, origimalità e sentimeto. Sono sinceramente toccato... Bravissima!

Renè Gratona 03/11/2015 - 21:34

--------------------------------------

Riccardo, il tuo commento mi piace tanto, l'hai espresso dal cuore e ha il sapore di una poesia

Maddalena Clori 03/11/2015 - 05:51

--------------------------------------

Spesso i gesti affettivi si perdono col tempo...forse perché nella vita li abbiamo confusi come fusioni di conquista di ciò che crediamo di desiderare, e si perdono in quell'amore che non abbiamo forse mai Amato...
Ciao

Riccardo Falcini 02/11/2015 - 23:31

--------------------------------------

Grazie sig. Michele !

Maddalena Clori 02/11/2015 - 19:42

--------------------------------------

IL TEMPO FA PERDERE, PURTROPPO, ANCHE IL DESIDERIO. QUELLO CHE SI COVA NEL CUORE, PERO', NON SI PERDE MAI.

Rocco Michele LETTINI 02/11/2015 - 19:36

--------------------------------------

Grazie Maria e Chiara!
Un abbraccio forte forte

Maddalena Clori 02/11/2015 - 19:06

--------------------------------------

Il tuo desiderio è uguale al mio cara Maddy....quindi ti capisco....a volte ci danno si la certezza di rimanerci sempre accanto...ma poi ci fanno mancare le cose più belle..le più importanti... Tu continua ad amare...e non smettere mai...e i tuoi perchè sono certa che troveranno una risposta...Ti abbraccio forte..serena serata.

Maria Cimino 02/11/2015 - 18:32

--------------------------------------

L'abitudine, spesso col tempo, fa spegnere la fiamma dell'Amore...poesia intima e sofferta, molto bella! Buona serata,

Chiara B. 02/11/2015 - 18:22

--------------------------------------

Grazie mille Sabrina per il tuo bel commento

Maddalena Clori 02/11/2015 - 18:02

--------------------------------------

Cerchiamo sempre risposte cara Maddalena che solo il tempo potrà dare. Non smettere mai di desiderare di amare, fa che il desiderio Arda in te e nel tuo cuore sempre.ti abbraccio

Sabrina Marino 02/11/2015 - 17:48

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?