Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\\\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Buongiorno

Buongiorno , mondo che ti apri nella mia mano come una rosa !
E io , maledetta che odio la prosa ,
Non so mai dire "grazie perché vivo "
Di tutta l'abbondanza dell'ulivo
Io sono un seme passivo !


Non posso dare luce a questo mondo
Ch'è bello e rotondo
Ma privo di amore ,
Io mastico le more e sciolgo il lor colore...


L'amore sta negli occhi di chi suda ,
Nel fascino di una dama nuda
Che pesta sotto i piedi il suo passato!
Tu sembri uno scellerato e il nido è disfatto .



Ma dove sta il peccato se poi bevo rugiada ?
Le mie idee sono tutte una masnada
Di polveri bruciate
che poi nessuno comprende
Intanto tu,lettore, alza queste tende!
L'amor cieco ti rende !



Share |


Poesia scritta il 02/11/2015 - 23:30
Da Lorena Aurelia Serban
Letta n.383 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Lorena tu hai aperto questa tua poesia dicendo buongiorno.....Senti accetti il mio buonasera? Hai ragione nel dire che il mondo è privo d'amore... Parole molto riflessive queste tue....Ciao cara.

Maria Cimino 03/11/2015 - 19:08

--------------------------------------

Scorrevole e ben fatta. Ciao Lorena

Sabrina Marino 03/11/2015 - 10:12

--------------------------------------

Originale e, nella sua simpatia, vera! Buona giornata,

Chiara B. 03/11/2015 - 09:58

--------------------------------------

UN ACUTO VERSEGGIO ESPRESSIVAMENTE VERO... SERENA GIORNATA

Rocco Michele LETTINI 03/11/2015 - 08:45

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?