Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Primavera...
Pioggia d’agosto...
La vita è bella L...
RIVERBERI...
Ponte...
Se scrivi i codici d...
DOV'ERI?...
I MIEI ARTI...
Ohibo`!...
IO E TE...
La disillusione è co...
UN SALTO NEL ...
e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

TI CHIAMAVI PIPPO

Pippo non piangere;
non morrai nei miei pensieri.
Lo so, appena ieri eri con me,
ora sii felice, così lo sarò anch'io
nei ricordi dei bei momenti
passati insieme e mai dimenticati.
Venivi da me, mio bel gatto
e,mi guardavi negli occhi
facendo le fusa,
passavi intere giornate
al caldo della cesta.
Rammenti ?
Eri tutto per me:
il balocco preferito !
solo per te
ignoravo le bambole.
Ora che sei in viaggio
non essere mesto,
Linda ti penserà
costantemente, è una promessa!
Ciao Pippo,
compagno delle ore liete.


( Poesie scritta di getto in occasione della morte
del gattino di mia nipote, per confortarla da un
momento molto triste per lei.)



Share |


Poesia scritta il 10/11/2015 - 15:44
Da Umberto De Vita
Letta n.332 volte.
Voto:
su 12 votanti


Commenti


Grazie amici.

Umberto De Vita 11/11/2015 - 08:34

--------------------------------------

Dolce gesto, dolce poesia...ho due splendidi micioni, come non capire? ..Ma Pippo vivrà sempre nel cuore della sua padroncina...

Sabry L. 11/11/2015 - 05:40

--------------------------------------

Un gesto davvero tenero questo tuo... Complimenti.. Bella dedica verso un gattino che sicuramente amava la sua padroncina...Bravo umberto.

Maria Cimino 10/11/2015 - 19:38

--------------------------------------

Che dono delicato!Certamente tua nipote te ne sarà molto grata.Gli animali ci amano disinteressatamente e meritano il nostro affetto e il nostro ricordo.Bravo,

Rosa Chiarini 10/11/2015 - 18:13

--------------------------------------

Commoventi versi... anche un micio lascia un dolore... per il suo affetto portato al proprio padrone... Ore liete... davvero. Ricordo il mio e le sue...

Rocco Michele LETTINI 10/11/2015 - 17:47

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?