Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Imbalsamato giorno...
Occhi belli (Sindro...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...
Da Argada a Runcatin...
Il mulino...
Occhi negli occhi...
Tutto il bello che c...
La ballata di Rocky ...
Vorrei poterti dire....
Colori miei disegnat...
Passato....
OLTRE IL RESPIRO...
Volcano...
Un qualche fiore...
Ricatto...
Partita persa...
QUANDO VORRAI, SOLO ...
Tramonto...
Se volesse il cielo...
HAIKU N.16...
La Sera...
Impermeabile...
Fabrizio De Andrè...
DOV' E' LA FEL...
OGNI VOLTA...
sedotto ed increspat...
La scintilla e la ce...
Guarda lontano...
IL ROSPO...
SUBLIME...
Liscio Gassato e Fer...
Mi perdoni Padre per...
Quando ti accorgi ch...
Un Pesce...
LIBERTA'...
Ad occhi chiusi...
Si tenta sempre di s...
Il fuggitivo...
C'è cosa è l'autismo...
LE PAURE DEL PASSATO...
ecce homo...
IL VOLO DEL GHEPPIO...
Le storie diventano ...
La felicità, luci e ...
Nel silenzio del cie...
Un minuto...
Difetti inutili: c'è...
Uomo rigettato...
abissi di memoria...
MAI NOTTE FU TANTO A...
Inutile tempo...
Serve chiarezza...
Rivivere...
A riveder le stelle...
LE TUE PAROLE...
Lorenza indaga (sgui...
Eclissi...
DENTRO...
IO, IRMA E L\\\'ALTR...
RINASCITA...
Non è oblio...
Cos'è la felicità...
Mille sogni e la ron...
Al perfezionista pen...
Amo il mare...
La felicità...
IO IL SOLE E TU LA L...
CI ABBIAMO PROVATO...
LEI L' INVIDIA...
La mia storia- LUGLI...
Il vuoto...
una carezza...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Il primo e...l'ultimo

Il primo e …l’ultimo


Acqua e terra,
aria ad appiattirle.
Siamo noi, tutto sommato!
In amniotico , vita si forma
espande materno ventre
come mongolfiera
libra in cielo d’amore.
Acque si rompono – concepimento-
Venuti a luce, già arduità
di un primo respiro;
inaspettata d’aria un’abbuffata,
occhi strabuzzano,
viso s’arrossa fino al viola ma,
nasce vita – nuova vita.
Liberi…come l’aria
indispensabile,
spontaneamente,
chi più chi meno,
ne inaliamo ma poi d’ essa
conserviamo ben altro concetto
così, per tutta vita,
ne siamo in debito.
Poi , un bel dì,
si estingue tutto.
Torna quel viola in viso
e di quell’aria, tanto vitale,
s’esala ancor ..respiro;
mortale l’ultimo.
Terra ritorniamo.
Ciclo rispettato!


Luciano Capaldo 10 novembre ‘15



Share |


Poesia scritta il 11/11/2015 - 20:08
Da luciano rosario capaldo
Letta n.431 volte.
Voto:
su 19 votanti


Commenti


Bravo, molto espressivo! Ti ho dato 5*****

Maddalena Clori 13/11/2015 - 08:04

--------------------------------------

Il ciclo della vita nei versi sapienti dell'autore.. da me apprezzati..

Francesco Gentile 12/11/2015 - 17:43

--------------------------------------

Sempre... espressivo ne li Tuoi abili costrutti. Piacevole... a leggersi: è verità effusa Luciano. Lieta giornata.

Rocco Michele LETTINI 12/11/2015 - 08:52

--------------------------------------

Guarda chi c'è l'amico Luciano ciao caro....il primo...e l'ultimo dici..?.Trovo questa tua di grande riflessione.. il concepimento....nascita. vita..e poi..... No io mi fermo al poi... perchè l'altro pensiero mi fa troppo male.... Non sono nemmeno sicura se la mia interpretazione sulla tua poesia è esatta... ma da quanto ho letto mi arriva questo pensiero......E' stato bello oggi trovarti qui con noi... e ancor più se tu fossi più presente.. Ma ti capisco..e rispetto la tua scelta.. ti abbraccio ciao. buona notte.

Maria Cimino 12/11/2015 - 00:21

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?