Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Canto di lei che ven...
Ieri notte...
La lucciola...
La mia storia- OTTOB...
Le Odle...
ODE AL MIO SORRISO...
Loro non c'entrano...
Il sole è amore...
SOLCHI PROFONDI SULL...
Vacanze virtuali...
A mia moglie...
Una storia d'amore...
Aspettando l'amore...
Sogni e Incubi...
Ci siete...
Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\\\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Sciocchezze

L'incresparsi quasi rugiadoso
delle tue labbra di rosa
in un involontario sorriso
dipinge sulla mia tela spoglia
gl'immensi paesaggi primaverili
del nostro giovane amore.
Forse non m'ami com'io amo te,
d'altronde questo potrebbe
anch'essere un magnifico sogno:
tu che m'ami.
Ma non importa:
quando le tue ciocche ricciute,
dense d'aromi di caffè
e di dolce malinconia,
s'agitano un poco,
io mi sento come una bicicletta,
un tempo arrugginita
che solca immensi campi di grano
con un mazzo di fiori
nel cestino, con un mazzo di fiori
soltanto per te.


Chissà se m'ami?
O mia dolce amata,
Chissà se questi miei fiori
sfioriranno tra le tue mani?
Io non lo so. So soltanto che t'amo
e che tu dolcemente sorridi.



Share |


Poesia scritta il 02/12/2015 - 17:53
Da Antonio Rossi
Letta n.323 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Un poema per un amore puro e delicato...Bravissimo...Lieta serata

margherita pisano 03/12/2015 - 15:39

--------------------------------------

Bravo Antonio!
Il lato bello dell'amore è soprattutto la sensazione di
A M A R E, poi viene tutto il resto...
Ciao!

Renato Granato 03/12/2015 - 11:07

--------------------------------------

Molto bella complimenti!
Nadia

Nadia Sonzini 03/12/2015 - 09:45

--------------------------------------

Una dedica... amorevolmente allo stato di purezza e... di sincerità. Lieta giornata Antonio.

Rocco Michele LETTINI 03/12/2015 - 08:35

--------------------------------------

Bella dichiarazione di un amore puro, bravissimo. Ciaooo

Fabio Garbellini 03/12/2015 - 07:14

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?