Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\\\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

* Tutti a C A S A

Con la pioggia e il freddo
vento
pochi vengono e pochi
vanno
per andare a festeggiare
fuor di casa il nuovo anno.
Tradizioni di una volta
in tempi di vacca grassa
quando a colpo si partiva
in carretto,
in treno e in massa.
Senza pensarci due volte
si andava dal parente
o in amici a sorpresa
anche a portar
poco o niente.
Quel che c'era
allor bastava
non a uno ma a cento
e in ogni casa si cantava
per la festa e per l'evento.
Si cantava il Natale
e tutto il nuovo anno...
e con legna
e fuoco acceso
si arrostiva
il bel castagno.
E con la botte piena
di buona grappa e vino
si giocava a vinci o perdi
fino a l'ultimo carlino.
E così passavan le feste
"tutti a casa"
e ben tranquilli
e c'era tanto rispetto
con parenti, amici e figli.


Oggi con tanta scienza
si ha paura anche dell'ombra
di partire e andar lontano
per portare o per far compra.
------------------
// ANNI LONTANI //
Poesia
di Aldo MESSINA.
^^^^^^^^^^
Dopo la scuola
ogni ragazzo
per non stare
per strada a giocare
andava
con voglia
o senza voglia
a imparare
un mestiere.


E ogni genitore
era felice
sapere che il figlio
stava al sicuro
e nel frattempo
imparava a ubbidire
a quel maestro buono
o avvolte duro...


E al sabato quando
toccava la paghetta
poche lire
erano tanti.


E gli svaghi
e il cinema
erano per pochi
e l'unico svago
per i poveri era
tirar sassi
e girovagare
o furtivamente
coglier qualche
frutto
chi dalla campagna
e chi dal mare.


E molti genitori
e impiegati
passavano le vacanze
in campagna
con l'intera famiglia
o tra amici
ad aiutare spesso
a raccoglier frutti
dalla amata terra.


Oggi è tutto
un altro mondo
pochi imparano
un mestiere
e nessun più va
in campagna
né per lavoro
e né per piacere.



Share |


Poesia scritta il 08/12/2015 - 11:51
Da Aldo Messina
Letta n.254 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Be Aldo con una giornata così...anch'io me ne resterei in casa al calduccio di un bel fuoco...belle la tua poesia. serena notte ti abbraccio ciao.

Maria Cimino 08/12/2015 - 23:22

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?