Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mare nero...
...negli aranci dei ...
MUORI...
Io sono...
OGGI...
Il buon pirata ...
il sistema e la norm...
Genesi...
A Leopardi ( Parte 1...
giocosi attimi...
Notte sui Lungarni...
HAIKU N.20...
La giostra Felicità...
Salpare verso le ste...
È tardi...
Felicità...
Tovaglioli...
L'ornitolo...
UNA VOLTA E' S...
La maledizione dell’...
Di bianchi...
ACCOMPAGNAMI ALLA VI...
Sole di nebbia...
'O Puvuriello - Il p...
Invidia...
In pace con se stess...
Analisi del mio scet...
Volare...o forse no!...
Chi sei......
Canto di lei che ven...
La lucciola...
La mia storia- OTTOB...
Le Odle...
ODE AL MIO SORRISO...
Loro non c'entrano...
Il sole è amore...
SOLCHI PROFONDI SULL...
Vacanze virtuali...
A mia moglie...
Una storia d'amore...
Aspettando l'amore...
Sogni e Incubi...
Ci siete...
Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Sicilia

Popoli antichi, greci, latini e mille altri ancor.
Culla di genti e di civiltà, offri riparo e rimani ne cuor.
Ondeggia il frumento nei campi assolati, stormir di rondini e strider di grilli esasperati.
Madre di genti assai diverse, ma in unico cuor...
Figli del vento e del fuoco eterno ti serbano amor.
L'azzurro mar ti bagna intorno, cieli stellati son il tuo contorno.
Arranca il viandante sul colle d'Agira, raggiunta la somma gran vetta rimira.
Terra di venti, odor di zagara e gelsomini, suolo di miti e di leggende, doni racconti ai nostri bambini.
Or su! Metti le vesti degli antichi splendor.
O Sicilia parla di pace, di calore e d'amor...


Share |


Poesia scritta il 10/12/2015 - 18:09
Da Giovanni Santino Gurrieri
Letta n.455 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Molto apprezzata. I miei complimenti..

Francesco Gentile 12/12/2015 - 06:08

--------------------------------------

Oh Nadia ti ringrazio per il tuo bellissimo complimento.
Buona serata.

Giovanni Santino Gurrieri 11/12/2015 - 16:33

--------------------------------------

Ciao Sabrina ti ringrazio per il complimento.
Ti auguro una buona serata.

Giovanni Santino Gurrieri 11/12/2015 - 16:31

--------------------------------------

Da calabrese quest'inno alla Sicilia a medicina e cara mi appartiene.Una terra splendida. Piaciuta.ciao Giovanni Santino

Sabrina Marino 11/12/2015 - 15:59

--------------------------------------

Da amante di viaggi, cultura e natura, ti dico che è bella quest'aria di Sicilia.
Complimenti!
Nadia

Nadia Sonzini 11/12/2015 - 15:41

--------------------------------------

Ciao Paolo è proprio vero, ls Sicilia deve sempre esser rappresentata così.
È terra di struggente bellezza e di stridente sentimentalismo.
Grazie per le tue belle parole.

Giovanni Santino Gurrieri 11/12/2015 - 07:13

--------------------------------------

Encomiabile e bellissima perla di poesia, che rappresenta degnamente la nostra terra. Lodi e complimenti infiniti.

Paolo Ciraolo 11/12/2015 - 00:05

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?