Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Primavera...
Pioggia d’agosto...
La vita è bella L...
RIVERBERI...
Ponte...
Se scrivi i codici d...
DOV'ERI?...
I MIEI ARTI...
Ohibo`!...
IO E TE...
La disillusione è co...
UN SALTO NEL ...
e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

* UNA VOLTA

Una volta
Per le feste
comandate
con parenti,
amici e vicini
c'era un mondo
di armonia.
Ci si scambiava
un po' di tutto
ed il forno era
sempre acceso
e il formaggio
e il prosciutto
non mancava
in cantina appeso.
E su ogni tavola
il vino
non doveva
mancare mai,
era un rito
il fiasco vicino
per far dimenticare
i guai.
Con le massaie
a servir tutto
su quel tavolo
imbandito
e il profumo
del pan di casa
faceva da padron
l'invito.


-------------------
// IL DIGIUNO //
Poesia
Di Aldo MESSINA
^^^^^^^^^^
Non tutto vien
per nuocere
e il digiuno
più volte fa al cuore
un po' di bene
per scaricare
il peso accumulato
e dare un nuovo
ossigeno alle vene.


Come una stagione
calda e secca
che asciuga
dalla terra ogni ferita
e quando vien la pioggia
tanto attesa
si risveglia tutto
a nuova vita.


E ogni pianta
ritorna a fiorire
e a colorare cielo,
terra e mare
e insegna al mondo
e fa capire
che è " il digiuno"
che fa a tanti amare.


E se non si prova
no,non si crede,
tanto che il ricco
non crede al digiuno,
fu scritto un dì
nel " libro dei libri "
entra il cammello...
e poi più nessuno.
--------------------


// É FUORI...//
Poesia
di Aldo MESSINA.
^^^^^^^^^^
È fuori che fa
freddo, non in casa,
lo dicono ogni giorno
i senza tetto
che vivono per strada
o sotto i ponti
lontani di affetti
e un caldo letto.


In attesa di qualche
mano amica
che gli accende accanto
un po' di fuoco
per riscaldare il cuore
e la speranza
vedono il Giubileo
come ultimo gioco.


E pregano che
in questo anno santo
dopo la porta...
si svegliano i cuori
e avere un tetto
che porti al riparo
al posto di morire
al freddo fuori.


in attesa dell'ultimo
concerto
lo gridano ai Santi
a cuore aperto.
-



Share |


Poesia scritta il 13/12/2015 - 00:17
Da Aldo Messina
Letta n.189 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Una volta Aldo..oggi ahimè anche l'amore negli sguardi delle persone chissà dove è finito...grazie per queste tue riflessioni..ti abbraccio e ti auguro una notte serena.

Maria Cimino 14/12/2015 - 00:05

--------------------------------------

Un tuffo nelle memorie d'un passato che allora non si capiva quanto fosse bello e importante. Pensa... c'era addirittura qualcuno che si lamentava in quei tempi.
adesso è tutta un'altra storia ma... Che ne parliamo a fare...
Tutto il mio apprezzamento Aldo!

Renato Granato 13/12/2015 - 14:03

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?