Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
PER FAVORE,POETI...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...
NUMMERI di Enio 2...
Sullo scoglio...
Er chiodo fisso...
Zacchete !...
Vivimi...
UN FIORE NEL CIELO...
AGOSTO...
Il Volo...
Punti di vista...
21 aprile...
I tuoi momenti...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

L'UOMO di DOMANI

L'Uomo di domani
è su ogni banco
a riposar senza
Madre natura
con la femmina
e il maschio a fianco
in attesa che prima
o poi matura.
E tutto si compierà
per volere
della mano che
a nessun perdona
come la Pecora
Dolly clonata
che dall'al di là
lezioni dona.
Si cancellerà
da ogni libro mamma
e non sarà certo
una bella cosa,
accenderà chissà
la nuova fiamma
senza bisogno
dello sposo e sposa.
E i figli nasceranno
col pensiero
di non saper di dove
son venuti
ma quel che importa
che il bianco e il nero
si abbraccian
con amore e benvoluti
anche senza sapere
il lor passato
ogni esser della vita
sarà grato.



-----------------
// IL FRENO //
Poesia
di Aldo MESSINA.
^^^^^^^^^^
Senza un freno
l'auto irrompe e sbanda
lo stesso avviene
per gli esser viventi
che senza una guida
nessun si addestra
e tutto va allo sfascio
a mal di denti.


Lo si vede
per le vie del mondo
di quanta umanità
va senza un freno
e quando casca giù
nel mar profondo
va in cerca di salir
sul fermo treno.


Sperando di trovar
più sicurezza
di quel pensiero
libero e vagante
che li ha portato
in un vicolo errante
e dalla retta via
assai distante.


Per tale umanità
ci vuole un freno
sia per i vizi
che per tutti i valori
per potere andar
sicuri per mano
senza paura
di macchie e colori.



Share |


Poesia scritta il 17/12/2015 - 00:50
Da Aldo Messina
Letta n.218 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Ciao caro....mi piacerebbe pensare che a un uomo del domani come te..con la tua sensibilità...e le tue attenzioni verso tutto...A te un'abbraccio. serena notte,

Maria Cimino 17/12/2015 - 23:25

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?