Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Abbiamo la coscienza...
HAIKU' ***...
Decoupage...
Connessione....
Nella sua meraviglia...
La nostra stella......
HAIKU N.9...
Sogno...
QUESTO NATALE GALOPP...
SOFFIO DI VITA...
Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilità di...
La sedia...
Lontano da qui...
Adesso......
Sul Tuo viso...
MARTA...
La vita e il mare...
I silenzi della nott...
Un giorno una person...
SOLO PER UN ATTIMO...
Natale...
Sole d'inverno...
Volo di uccelli...
All'ombra...
Finalmente...
Amare....
SE SOLO AVESSE UN CU...
Bella dentro...
gelida pioggia...
Persa...
A te che vaghi nell'...
bagnati di lillà...
COS' E' LA VIT...
Il pesciolino e il p...
La vita è negli occh...
Segnali...
Esordire....
Instabilità...
Haiku- l'angoscia so...
LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
È Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Ma non ne abbiamo ab...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Ad un passo dai cuori

Ma come si può
mettere a rischio
i bambini
quando non siamo
certi di quel che accadrà
a noi e a tutte le forze
armate
vicine e lontane
Ma come si può
non aver pietà
di quelle piccole creature
che fuggono dicendo
mamma, invece di essere
al sicuro come tanti altri
bambini privilegiati
con i sogni da scartare
Ma come si fa a parlare
di pace, se poi scoppia
la guerra, ad un passo
dai cuori?


Share |


Poesia scritta il 18/12/2015 - 10:39
Da MARIA ANGELA CAROSIA
Letta n.421 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Grazie ancora carissimi. Un abbraccio grande

MARIA ANGELA CAROSIA 19/12/2015 - 23:20

--------------------------------------

Sempre indicativi versi... per comprendere ed... invogliar a lasciar calore. La mia lode per questa Tua eccelsa poesia.
*****

Rocco Michele LETTINI 19/12/2015 - 13:29

--------------------------------------

Parole molto toccanti che fanno molto riflettere... Complimenti Maria Angela il Signore ti benedica ti auguro una buona giornata

Gaetano Lo Iacono 19/12/2015 - 08:43

--------------------------------------

Grazie per aver condiviso questi tuoi pensieri con tutti noi.
Mi è piaciuta!
Buona giornata!

Maddalena Clori 19/12/2015 - 08:11

--------------------------------------

Sei tu che ogni sera sai toccare il cuore chi ti legge...poesia di grande riflessione...Ti abbraccio e ti auguro una serena notte. ciao M. Angela cara.

Maria Cimino 18/12/2015 - 23:01

--------------------------------------

Profonda e riflessiva, molto toccante! Brava, buona giornata,

Chiara B. 18/12/2015 - 13:51

--------------------------------------

***** per te

Sabrina Marino 18/12/2015 - 12:04

--------------------------------------

Molto bella e toccante Maria Angela. Bambini anime pure e indifese. Piaciuta complimenti carissima. A te un dolce bacio

Sabrina Marino 18/12/2015 - 12:01

--------------------------------------

Veritiera e profondissima poesia e riflessione. Lodi Maria Angela

Paolo Ciraolo 18/12/2015 - 11:50

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?