Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\\\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Castello diroccato

Quel che prima era pugnalata
ora è soltanto puntura
Le cascate incessanti
sono piccole gocce
Ho dovuto alzare barriere
attorno a questo castello
che stavo distruggendo
pur essendo mio
E se ancora non basta
scaverò un fossato
Metterò un ponte
Ogni difesa metterò
per salvare il castello
Prima o poi però
dovrò togliere le difese
e accogliere guarnigioni
nel mio maniero vuoto
per organizzare feste
e passare giorni felici


Share |


Poesia scritta il 24/12/2015 - 11:57
Da Federico Ghirello
Letta n.290 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Significativa e profonda questa tua lirica, a volte bisogna difendersi costruendo una corazza intorno per non soffrire e non permettere agli altri di distruggere il nostro animo...condivisa e apprezzata. Felice Natale

Anna Rossi 25/12/2015 - 04:32

--------------------------------------

Caro Federico vedo che stai un po'meglio.
Bene!Proteggiti pure e come dici tu prima o poi dovrai organizzare feste nel tuo maniero vuoto...sempre sperare
Mi è piaciuta molto,soprattutto la scelta della metafora del maniero, è proprio azzeccata
Con simpatia
Nadia
5 stelle per te

Nadia Sonzini 24/12/2015 - 21:41

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?