Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\\\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Sonetto fendente

Come sibilo marino in me ronza
la pupilla tua,adorna d'abisso,
e scivolosa luce sulla bocca
cade,quando silenzio e ti fisso.

E cosi Cupido lancia la scocca,
ché ti avventi quatta simil a lonza;
e sei affamata d'amore silvano
e io son tenero, e tuo, e vano.


E per mano le nocche tue assecondo,
e sí piano nell'anima tua scendo,
e or da morso divento un mordente,


la volgar lingua rapido accendo e
tal onda sulla riva mi arrotondo,
con il vento del cor come fendente.



Share |


Poesia scritta il 07/01/2016 - 18:45
Da Marco Arcidiacono
Letta n.372 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Melodiosa nelle rime questo sonetto...anche se un po fendente...Bella tanto piaciuta...Bravo!

margherita pisano 08/01/2016 - 15:30

--------------------------------------

Grazie mille Chiara ! Romantici e spontanei più di quanto la forma possa far sembrare..buona giornata anche a te :')

Marco Arcidiacono 08/01/2016 - 15:27

--------------------------------------

Versi eleganti, poetici e molto romantici! Buon fine settimana,

Chiara B. 08/01/2016 - 15:15

--------------------------------------

Molto bella e musicale
Nadia
5*

Nadia Sonzini 08/01/2016 - 15:13

--------------------------------------

Beh.. non è stato diffile indovinare. Ho una figlia della tua età, che dopo il classico a scelto filosofia, poverina! Ma a lei piace.. e io sono daccordo. E' la mia migliore ispiratrice ahaha. Bravo, complimenti e auguri.. in bocca al lupo! per gli studi.. Ciao

Francesco Gentile 07/01/2016 - 23:56

--------------------------------------

Francesco, mi sa che ci hai azzeccato, sto studiando lettere all'Università di Siena e sperimento le forme poiché amo tanto la poesia in ogni suo aspetto.. Spero di migliorare tanto, e grazie per i complimenti, davvero. E buona notte :')

Marco Arcidiacono 07/01/2016 - 23:43

--------------------------------------

Bella poesia Marco. Bello lo stile.. Un sonetto coinvolgente. I miei complimenti.. anche per la giovane eta. Penso che tu abbia fatto, o stai facento, studi classici.. o mi sbaglio? Bravo.. Ciao

Francesco Gentile 07/01/2016 - 23:12

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?