Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

chiedetelo a Siri...
Eterea...
Il Pirata...
Sommerso...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Una Ballerina è....

Seduta su questa comoda poltrona.
Mi dicono che riposare devo
ma io giovane mi sento.
Ricordo….



La fatica e il sudore.



Mi allenavo costantemente
per raggiungere la perfezione
la mia mente
rifiutava l’errore.



E così mi guardavo allo specchio
mi esercitavo all’asta
mi rimproveravo
mi applaudivo da sola…



Chi può capire
come ci si sente
a sfidare la fragilità?



Quel palco luminoso
e il tintinnio delle mie paiettes.



E le forti mani
del compagno che mi sollevavano.
E sentire il suo battito
così vicino al mio …
 


E quando
quel punto luce sul palco si spegneva
in un sol battito di ciglia…
e il silenzio ….
Poi
finiva tutto …



io esile
sfinita
ma dentro
tanta voglia di rincominciare.



Ballare, ballare, e ancora
danzare sulle punte
fino a consumarle….



La fama
con cui il mio io si sfamava
un di’ cessò
e la sua lama
affondò
senza compassione
alcuna
per questa mia passione.



Ricordo ancora il mio primo tutù…



Quella vocina ancora mi ripete: “Devi riposare!”



Sì, devo riposare
e le forze recuperare
perché poi ancora dovrò danzare!



Share |


Poesia scritta il 10/01/2016 - 19:12
Da Maddalena Clori
Letta n.483 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Grazie Loris, Lucio e Chiara.
E' straordinario come abbia potuto scrivere una poesia su una ballerina io che non mai saputo ballare!!!
Buona giornata!

Maddalena Clori 11/01/2016 - 14:40

--------------------------------------

Delicati e dolcissimi ricordi, Mi hai fatto venire in mente i quadri con le ballerine di Degas, buona giornata!

Chiara B. 11/01/2016 - 13:50

--------------------------------------

HOLA MADDALENA dolci ricordi come dolce è la tua poesia...tante stelle anche a te feliz jornada.

Lucio Del Bono 11/01/2016 - 11:26

--------------------------------------

Grazie Maddalena. Molto intima e bella la tua, ciao. Loris.

Loris Marcato 11/01/2016 - 10:37

--------------------------------------

Oh, grazie mille sig. Michele per le 5*****

Maddalena Clori 11/01/2016 - 09:56

--------------------------------------

MERAVIGLIOSI VERSI MADDALENA...
*****

Rocco Michele LETTINI 11/01/2016 - 05:30

--------------------------------------

Grazie infinite Nadia, Margherita e Maria Rosa

Maddalena Clori 11/01/2016 - 00:03

--------------------------------------

Gradevoli versi!

Maria Rosa Cugudda 10/01/2016 - 23:43

--------------------------------------

Una ballerina dolcissima...riposa e danza ancora...danza sempre! Ciao

margherita pisano 10/01/2016 - 23:27

--------------------------------------

Un ricordo dolcissimo
Molto bella e musicale
5*
Nadia

Nadia Sonzini 10/01/2016 - 22:39

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?