Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Primavera...
Pioggia d’agosto...
La vita è bella L...
RIVERBERI...
Ponte...
Se scrivi i codici d...
DOV'ERI?...
I MIEI ARTI...
Ohibo`!...
IO E TE...
La disillusione è co...
UN SALTO NEL ...
e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Come muschio sulle pietre

Pensieri silenziosi
Luce eterea
Di ricordi invernali
L’antico spirito
Ritorna bambino
Sorride quieto
Come muschio
Sulle pietre
Attendo la neve


Share |


Poesia scritta il 14/01/2016 - 12:43
Da Francesco Gentile
Letta n.490 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Grazie Renato carissimo. Sono onorato dalle belle considerazioni, mai banali o di circostanza. Ti apprezzo molto e di saluto con amicizia.. Ciao

Francesco Gentile 15/01/2016 - 18:21

--------------------------------------

Una sequennza breve e in crescendo d'immagini delicate e nostalgiche, rimanenti scolpite nel profondo del cuore di ciascuno di noi...
Tenerissimo verseggio il tuo Francesco!

Renato Granato 15/01/2016 - 17:58

--------------------------------------

Giovanni carissimo, mi fa onore il tuo commento, le tue considerazioni molto belle.. e gradite. Grazie Ciao

Francesco Gentile 15/01/2016 - 13:22

--------------------------------------

Quanta bellezza nei tuoi versi, quanta autenticità atavica dell'essere tutt'uno con il tempo.Momenti cristallizzati di un mai divenir.
Eccelsa.

Giovanni Santino Gurrieri 15/01/2016 - 12:46

--------------------------------------

Ciao Sabry.. Grazie! Ieri, mentre scrivevo, dopo qualche rigo ho avuto la sensazione di aver colto l’emozione che sentivo, e dopo poche righe ho smesso, soddisfatto. Altre volte ho scritto pensieri complessi, senza convinzione (non so se capita pure a te), e forse la motivazione era che non avevo realmente cose da dire.
Grazie ancora Sabry… Un abbraccio affettuoso Ciao

Francesco Gentile 15/01/2016 - 10:19

--------------------------------------

E' splendida Francesco...mi lasci senza parole....

Sabry L. 15/01/2016 - 09:29

--------------------------------------

Gabriella e Rocco.. Grazie di cuore per i graditi commenti. Una lieta giornata per voi. Ciao

Francesco Gentile 15/01/2016 - 08:08

--------------------------------------

E IL RITORNAR BAMBINO... SI VESTE DI NOSTALGIA... LA POESIA DEL DOLCE RICORDO... LA POESIA DEL LIETO CHE FLUI'... IL MIO ELOGIO E LA MIA LIETA GIORNATA FRANCESCO
*****

Rocco Michele LETTINI 15/01/2016 - 06:16

--------------------------------------

Una poesia bellissima, " sospesa nel tempo tra pensieri e ricordi... l'attesa"

Gabriella De Gennaro 14/01/2016 - 20:32

--------------------------------------

Ciao Loris.. Grazie della condivisione. Un saluto affettuoso

Francesco Gentile 14/01/2016 - 18:59

--------------------------------------

Molto candida, come la voglia di tornar bambino. Grazie per le bellissime parole, ciao. Loris.

Loris Marcato 14/01/2016 - 18:05

--------------------------------------

HOLA FRANCESCO anche questa non è da meno delle altre, molto bella Adios

Lucio Del Bono 14/01/2016 - 17:56

--------------------------------------

Grazie Paolo, sempre graditi i tuoi commenti. Bella la tua considerazione.. Ciao, una lieta serata per te

Francesco Gentile 14/01/2016 - 17:31

--------------------------------------

Ciao Margherita, Grazie del bel commento, sta arrivando pure la neve.. un po' mista pioggia.. e penso che fra non molto potrei sprofondare nella completa beatitudine.. Ciao carissima, sempre gradita. Buona serata

Francesco Gentile 14/01/2016 - 17:30

--------------------------------------

Poesia notevole, di grande impatto emotivo. Lodi Francesco

Paolo Ciraolo 14/01/2016 - 17:17

--------------------------------------

Splendida e leggera come la neve attesa...Complimenti Francesco. Leggere le tue è un immenso piacere sempre! Ciao

margherita pisano 14/01/2016 - 17:13

--------------------------------------

E' uno stato di grazia, in effetti, è quello che sento oggi Nadia. Grazie del bel commento.. felice della tua percezione.. Ciao

Francesco Gentile 14/01/2016 - 16:56

--------------------------------------

5*

Nadia Sonzini 14/01/2016 - 16:46

--------------------------------------

Bella! Si respira un'atmosfera di attesa
molto riposante
Bravo!
Nadia

Nadia Sonzini 14/01/2016 - 16:46

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?