Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\\\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

BIMBA MIA

BIMBA MIA
Lei tornerà da me già donna
vedrò il suo sorriso di bimba che si trasforma,
il suo corpo ha il profumo di donna tra le mani,
sfugge da me come bestia tra gli esseri umani
si allontana piangendo pensando al domani.


Tornerà, lei tornerà da me per farsi perdonare
lei sa che qui troverà il padre di sempre,
troverà la pace perduta di una notte senza pudore,
la pace e il perdono di un padre con un cuore,
dimenticherò l’accaduto come dono d’amore.


Tornerà, lei tornerà da questo padre padrone
troverà il sostegno di una famiglia che gli vuol bene
avrà amore e dolcezza, la mia serenità la sostiene,
troverà un padre per quel figlio che in grembo tiene,
avrà tutto ciò che vuole senza dover soffrir pene.


La mia bimba diventata donna quando a casa tornerà
questa è la tua casa gli dirò e lei perdono mi chiederà,
ma perdono di cosa, sei grande, sei donna,
lei tornerà, quando la paura di esser sola la assalirà,
a quell’esserino che porta in se la vita nulla le negherà.


La mia bimba tornerà, non può star da sola a soffrire
avrà paura, sognerà brutte cose, non dovevo lasciarla andare,
magari tra un sospiro e un pianto, cadrà una lacrima d'amore,
qui troverà la sua famiglia, io come padre gli dono il cuore,
torna bimba mia, la donna adesso lasciala andare.



Share |


Poesia scritta il 01/02/2016 - 00:36
Da GIANCARLO POETA DELL'AMORE
Letta n.408 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


La chiusa credo abbia un significato profondo...l'opera in se è molto forte, profonda da spunti di riflessione è un misto di sentimenti travagliati ma, anche di speranza. Notte Lupo e tanti complimenti

Sabrina Marino 01/02/2016 - 23:16

--------------------------------------

Pa tua poesia tocca il cuore di noi lettori...nella tua sofferenza sei dolcissimo....cuore di un grande papà il tuo..Ciao Gian...ti abbraccio..

Maria Cimino 01/02/2016 - 22:38

--------------------------------------

Poesia toccante e tanto commovente, amore grande di un padre che vuole il ritorno della propria figlia...Sai Poeta che i pensieri corrono più veloci della luce, arrivano alle persone che amiamo...Un Abbraccio forte.

margherita pisano 01/02/2016 - 22:18

--------------------------------------

grazie a tutti voi purtroppo i figli son figli e per esser padri nonm c'è una scuola grazie a tutti voi

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 01/02/2016 - 22:03

--------------------------------------

INTENSI E VERI ATTIMI DELLA VITA... SEQUELATI CON UN SOLO PENSIERO: IL TANTO ATTESO RITORNO DE LA PROLE, TRA PERDONI E NUOVI ABBRACCI DI BENVOLUTA... IL MIO SALUTO.
*****

Rocco Michele LETTINI 01/02/2016 - 15:46

--------------------------------------

Le braccia di un genitore pronte ad accogliere i figli con le loro debolezze ed i loro errori sono il rifugio più sicuro, la casa più salda perchè costruita con i mattoni dell'amore, della comprensione e del perdono.
E' bello trovare la porta di questa casa sempre aperta, tu aspetta che lei la varchi e non perdere la speranza.
Ciao!

Millina Spina 01/02/2016 - 12:59

--------------------------------------

HOLA POETA-LUPO Io non sono padre ma so per certo che i figli sono per i genitori sempre bambini...
Ritroverai la tua bimba e come direbbe Gennarino "I figli so piezzi e core" Bella poesia bravo

Lucio Del Bono 01/02/2016 - 11:09

--------------------------------------

Versi sofferti e carichi dell'amore che solo un padre sa dare alla propria figlia, Buona giornata,

Chiara B. 01/02/2016 - 10:29

--------------------------------------

Poesia molto sofferta, quasi un'invocazione rivolta alla figlia. Chiusa particolare

5*

Nadia Sonzini 01/02/2016 - 07:36

--------------------------------------

La chiusa è davvero molto bella, una poesia sofferta e piena d'amore. Ciaooo

Fabio Garbellini 01/02/2016 - 06:55

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?