Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
Il duetto dei fiori...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...
Da Argada a Runcatin...
Il mulino...
Occhi negli occhi...
Tutto il bello che c...
La ballata di Rocky ...
Vorrei poterti dire....
Colori miei disegnat...
Passato....
OLTRE IL RESPIRO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

AMICO

Rannicchiato in questa
città piangi in silenzio per
non essere scoperto.
Amico imbracci quel fucile
per proteggerti da cosa
da chi, forse da me
che non indosso divise?
No non sono io il tuo nemico
ma le tante facce indifferenti
che non sanno niente di te
che giudicano e
che giocano a far la guerra
alla play,
ma non sanno cosa sia vivere
sopra una mina …..
Tutti eroi in questo tempo
dove il silenzio fa più chiasso di un esplosione
ovattati ormai da tempo
non ci rendiamo conto
di cosa c’è fuori,
là dove gli occhi non possono vedere.
Ormai invecchiamo di fronte a monitor spenti
senza capire che
i bambini imparano a far la guerra quella vera.
Amico strisci a terra
sbalzi nel fango ti eserciti
per non morire
per combattere
per non essere uno dei tanti
Amico la tua vita vale poco
tu lo sai, eppure combatti per un mondo diverso
pochi lo capiranno
forse mai nessuno ti stringerà la mano
ma di fronte ad uno specchio
unico vero amico, capirai chi sei …


Share |


Poesia scritta il 01/02/2016 - 18:06
Da okrimij 78
Letta n.398 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


UN PROFONDO QUANTO TOCCANTE VERSEGGIO SCRITTO CON SENTITO QUANTO SINCERO PENSIERO... LIETA GIORNATA
*****

Rocco Michele LETTINI 02/02/2016 - 06:10

--------------------------------------

Poesia molto toccante.. un dolore che non lascia tregua... ciao Okrimij complimenti...

Maria Cimino 01/02/2016 - 23:51

--------------------------------------

Ogni tua poesia è una ferita dentro di me e tu sai perchè...Bella davvero

Sabry L. 01/02/2016 - 21:43

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?