Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La vita è bella L...
RIVERBERI...
Ponte...
Se scrivi i codici d...
DOV'ERI?...
I MIEI ARTI...
Ohibo`!...
IO E TE...
La disillusione è co...
UN SALTO NEL ...
e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



la rosa

Sto potando la tua rosa
dai petali di velluto bianco


Quella che hai piantato
nel giardino nella mia infanzia.


Quella che ho visto crescere
fino a diventare un piccolo arbusto.


E’ lì da 70 anni a testimoniare
il tuo passaggio in questo mondo.


Ogni primavera
il giorno del tuo compleanno
spuntano nuovi boccioli.


Fioriscono nella loro
rigogliosa bellezza e faticano ad
appassire.


Sono come te impavidi e sprezzanti
del tempo che passa.


I suoi petali si sono posati
sulla mia anima a ricordarmi
che sei parte di me.


(a mio nonno)



Share |


Poesia scritta il 22/02/2016 - 15:31
Da monica portatadino
Letta n.309 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Commovente e delicata, proprio come un fiore. Bravissima. Ciaooo

Fabio Garbellini 23/02/2016 - 06:56

--------------------------------------

bella nel ricordo del nonno molto semplice e piena d'amore brava

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 23/02/2016 - 00:54

--------------------------------------

Monica cara ciao..è bellissima..una poesia tenera....e molto toccante...è il tuo cuore che parla...e la tua innata sensibilità...davvero una dedica fatta con tanto amore...Ti abbraccio forte Monica ciao.

Maria Cimino 22/02/2016 - 22:48

--------------------------------------

Meravigliosa dedica con amore descritta...una rosa delicata e bellissima...5*****Complimenti! Buona serata!

margherita pisano 22/02/2016 - 22:40

--------------------------------------

Una dedica-ricordo bellissima. Quella rosa è come la sua anima che viene a trovarti. Tenerissima. Ciao buona serata. Loris.

Loris Marcato 22/02/2016 - 22:04

--------------------------------------

STRAORDINARIO DECANTO... COME IL PROFUMO DI UNA ROSA A PRIMAVERA... SERENA SERATA MONICA.
*****

Rocco Michele LETTINI 22/02/2016 - 21:07

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?