Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Il Poeta e la Montag...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Sommerso...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Fame

Medico forse
un bacio appare,
ma ditemi,
se giusto vi pare,
baciare l'amore
come se fosse un amore.
Baciate le labbra,
vi scongiuro,
come se foste in aria,
senza ali
e cadendo
vi aggrappaste,
sulle labbra,
sí,con la forza di vivere
e la paura di cadere.
Vi prego,
l'amore é una dolce malattia,
o forse un accidente,
eppure é cosi strano,
Dio mio.
Una malattia cosí dolce l'avete vista mai ?
Malinconia, mancanza d'appetito, di giudizio..
Esseri fragili
ci rende l'amore.
Ci libera dagli egoismi.
E se non amiamo siamo cosi umanamente sufficienti,
da dimenticarci della nostra cronica insufficienza...
Ecco, ho fame di te.


Share |


Poesia scritta il 12/03/2016 - 00:58
Da Marco Arcidiacono
Letta n.469 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Grazie mille, piú che una declamazione sono voglie di esternarsi momentanee :') buon pranzo anche a te, con un giorno di ritardo.

Marco Arcidiacono 13/03/2016 - 11:58

--------------------------------------

mi è parsa una declamazione del Cirano' o ancor meglio dell'Amleto se non fosse che nell'ultimo verso tu sveli la destinataria, che non è una vasta platea che ti ascolta ma una persona ben precisa.
Ben architettata.. geniale

Adriano Martini 12/03/2016 - 21:26

--------------------------------------

Non c'è vaccino, ancora non è stato inventato,che possa immunizzare da questa malattia recidiva. Sono sicuro di morire per causa sua, quindi concordo. Sai cosa mi piace dirti? Buon pranzo.

salvo bonafè 12/03/2016 - 13:32

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?