Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Eterea...
Il Pirata...
18 giugno 2016...
Sommerso...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Malinconia

È passato il tempo
delle strade lunghissime
dove andavo fortissimo
è passato e non torna.
Quanto lontano allora
quel traguardo,
tanto da non pensarci.
Lo scorgo adesso
e vorrei rallentare,
mandar l'anima avanti
e quell'arrivo spostare.


Share |


Poesia scritta il 17/03/2016 - 07:10
Da Loris Marcato
Letta n.425 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Sì, efficace, uno stato d'animo che penso sia comune all'umana condizione...buona idea, ben espressa. La malinconia poi è una condizione esistenziale che ben si adatta per essere resa in poesia.

Martina Romagnoli 18/03/2016 - 07:50

--------------------------------------

Ciao Loris versi malinconicamente profondi..e riflessivi. complimenti ti abbraccio notte. ciao.

Maria Cimino 17/03/2016 - 23:31

--------------------------------------

... oppure far echeggiare in ogni città, in ogni angolo di strada.. ovunque, la nostra presenza. E la strada verso il traguardo diventerà una marcia trionfale!
Buona serata Loris
Gabriele

gabriele marcon 17/03/2016 - 18:07

--------------------------------------

Il sapore di un traguardo che si perde piano piano... perché in fondo arrivare non significa nulla, e la malinconia restituisce il significato più profondo della vita. Bravo Loris. poesia molto bella

Francesco Gentile 17/03/2016 - 17:48

--------------------------------------

Tanta malinconia,bella un sorriso per te

Mary L 17/03/2016 - 16:17

--------------------------------------

Correggo : Panta rei.

Giovanni Santino Gurrieri 17/03/2016 - 16:04

--------------------------------------

Il dolore dell'attrito col tempo che fugge per mai più ritornar.
Il Pabta rei degli antichi greci etc.etc
Bella e struggente la tua riflessione sulla vita.
Penso che qualcosa rimanga del nostro comparir.
Non so cos'altro dir.
Intanto ti saluto e mi auguro che quel traguardo sia il più possibile remoto.
Ciao Loris non so perché, ma provo un piacere immenso ad interloquire con te.

Giovanni Santino Gurrieri 17/03/2016 - 16:03

--------------------------------------

Inesorabilmente il tempo scorre e si bruciano tappe un tempo viste da lontano qusi irraggiungibili. Poi...all'improvviso eccoci qua a tirar somme e verificare l'andatura del tempo e quella che ha caratterizzato il nostro percorso. La malinconia è essenza della vita e se proviene dalla nostalgia vuol dire che almeno si è vissuto e non esistiti.Piaciuta.

luciano rosario capaldo 17/03/2016 - 15:37

--------------------------------------

Poetare velato di nostalgia in versi gradevoli. Complimenti e lodi Loris

Paolo Ciraolo 17/03/2016 - 15:27

--------------------------------------

ORIGINALE QUANTO APPREZZABILE DECANTO.
IL MIO ELOGIO E IL MIO LIETO MERIGGIO LORIS.
*****

Rocco Michele LETTINI 17/03/2016 - 14:48

--------------------------------------

La nostalgia del passato....bella!5*

Teresa Giulino 17/03/2016 - 13:53

--------------------------------------

LORIS ANCHE IO VORREI RALLENTARE MA è INESORABILE ***** MI è PIACIUTA

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 17/03/2016 - 12:25

--------------------------------------

Molto bella questa malinconica velata dal rimpianto *****

ANNA BAGLIONI 17/03/2016 - 10:50

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?