Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

UN'EMOZIONE CHIAMATA...
Dimentica...
Impalcato sul Polcev...
Non oggi...
Pistoia 1970...
Amore di luglio....
Erano perle...
Chat Intrigante...
L\'incanto del glici...
Scrittura, cinema, f...
UN GOCCIO D'ESTATE...
Paura degli spettri...
Fiamme all'orizzonte...
ANGELO MIO...
amare...
Come i temporali coi...
Com'è pesante questo...
Se ancora potrò sopr...
Ti appartengo...
Girasole...
Caffè...
Il Nascer di un gior...
Primavera...
Pioggia d’agosto...
La vita è bella L...
Ponte...
Se scrivi i codici d...
DOV'ERI?...
I MIEI ARTI...
Ohibo`!...
IO E TE...
La disillusione è co...
UN SALTO NEL ...
e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



ORSO DI PEZZA

Oh! tenero orso di pezza
compagno fedele di mia giovinezza,
il tuo simpatico musetto
mi pare che accenni un sorrisetto,


mentre ti osservo, come ansiosa
che il tuo buffo corpo cambi di posa,
e che i tuoi occhi inanimati
prendano vita, come fatati.


Oh! morbido orso paffuto,
Così immobile, così muto,
perché non parli?
Perché non vivi?


Ancora sorridi
e mi guardi beffardo!?
piccolo, stupido orso bugiardo!
Non è affetto quello che sento,
ma nostalgia di un luogo, di un tempo;
e non è affetto quello che doni,
ma solo paura di essere soli!



Share |


Poesia scritta il 22/03/2016 - 20:14
Da Silvia Simona Biolcati Rinaldi
Letta n.497 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Con tenerezza hai richiamato l'infanzia, hai dato vita a quell'orsetto di pezza. Io l'ho trovata nostalgica e dolce. Ciao

Sabry L. 23/03/2016 - 08:40

--------------------------------------

Rispondo alla tua domanda. La trovo teneramente infantile, perchè all'infanzia è dedicata. Può avere da 6 a 100 anni, ma resta pura, bella, evocativa, tenera.

salvo bonafè 23/03/2016 - 08:38

--------------------------------------

OGNUNO DI NOI CONSERVA UN SUO ADORATO CIMELIO CHE NON FA DIMENTICARE I FANCIULLEI GIORNI...
UN ORSACCHIOTTO... TANTI RICORDI... TANTA DOLCEZZA... TANTO AMORE VERSO CHI E' STATO L'AMICO INSEPARABILE DELLA PROPRIA INFANZIA...
LIETA GIORNATA SILVIA...
*****

Rocco Michele LETTINI 23/03/2016 - 03:31

--------------------------------------

Forse, a sorpresa, ci dirai poi che l'hai scritta da ragazzina, o quasi...ma ciò non importa in quanto la poesia è bella proprio perchè è giovane, è fresca e ti fa respirare una boccata deliziosa di gioventù, quella che sai saputo far riaffiorare con le tue parole semplici, dolci ...una cantilena che fa bene al cuore

Adriano Martini 22/03/2016 - 21:58

--------------------------------------

Grazie Maria buona serata anche a te!

Silvia Simona Biolcati Rinaldi 22/03/2016 - 21:42

--------------------------------------

Dolcissima e molto tenera...l'orsetto amico della tua infansia..Ciao Silvia a te una buonaserata.

Maria Cimino 22/03/2016 - 21:31

--------------------------------------

Ciao Salvo. Una domanda, non la trovi un Po troppo infantile? Soggetto a parte...secondo te quanti anni può avere chi ha scritto questa poesia?

Silvia Simona Biolcati Rinaldi 22/03/2016 - 21:27

--------------------------------------

Un giusto riconoscimento al compagno di giovanili giochi. E' una poesia deliziosache ti parla dei ricordi.

salvo bonafè 22/03/2016 - 21:05

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?