Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Eterea...
Il Pirata...
Sommerso...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



FEMMINICIDIO

Ho mille paure esistenziali.
Ho voglia di parlare, parlare
ma nessuno ha voglia di ascoltarmi.
Mi son detta cosa posso fare.....
Scrivere... mi sono avventurata
in dialoghi che chiameremo
soliloqui, manoscritti dove c'era
di tutto dall'amore alle ricette
per una buona pasta.
Le mie erano passeggiate mentali
che spaziavano in ogni tipo di argomento.
Ho sempre scelto parole semplici
piene di lacrime confessando
in quelle pagine assurde motivazioni
di ordinaria follia.
Ora il mio diario s'è tinto di rosso
l'amore mi ha voltato le spalle
la fragilità si scontra
con l'assurda malattia della pazzia.
Chi amavi non è più lui
ha un mostro nell'animo
che gli fa fare cose che non vuole.
Carceriere della sua stessa prigione
logora chi non ha più pazienza
un giorno lascerò un biglietto
sotto la porta...”Questa è la mia tomba”
Ti troveranno chino sul mio sangue...
forse pensavi non ne avessi.
Solo allora tutti sapranno,che eri malato!


Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 17/06/2016 - 13:04
Da mirella narducci
Letta n.506 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


Milly..........tutto vero quello che hai scritto nella tua riflessione. Donne che amano e perdonano troppo.....Nelle violenze prevale anche la paura, il terrore non ti blocca solo il corpo ma anche la mente, psicologicamente è annientato tutto il tuo essere...Sei come un animaletto messo all'angolo che non ha via d'uscita, consapevole che finirà tutto con la propria inevitabile fine.Deve essere tremendo. Qualsiasi maltrattamento andrebbe evitato anche quello verbale ma queste storie sono individuali c'è solo la speranza che ogni donna comprenda il proprio uomo e ascolti meno il cuore. Ciao grazie della tua partecipazione.....

mirella narducci 18/06/2016 - 16:59

--------------------------------------

Cara Mirella una poesia molto forte e vera. Purtroppo le donne che amano uomini come questi sono donne deboli e non si rendono conto di quello che vivono, li perdonano perché li amano e pensano di ferirli denunciandoli.
Uomini come questi le raggirano riescono a manipolarle e loro ci cascano perché amano allo stato puro. Amano anche se piangono per la sofferenza attribuita e continuano ad amare. Quando poi finalmente aprono gli occhi non hanno più tempo di amare e di respirare perché lui non glielo perdonerà. Ci sono uomini che ti possono uccidere anche con le parole e tu li continui ad amare e loro ti schiacciano ti uccidono l'anima ma tu li continui ad amare.
Uomini così non dovrebbero esistere.
L'amore è una cosa meravigliosa e con questo sentimento andrebbe vissuto da entrambi.
Buona giornata cara

Milly Barattieri 18/06/2016 - 16:31

--------------------------------------

Angela....solo ora mi sono accorta del tuo commento e desidero ringraziarti per avermi donato il tuo tempo Ciao alla prossima....

mirella narducci 18/06/2016 - 15:38

--------------------------------------

Bellissime parole per una problematica che e` purtroppo all`ordine del giorno..bisogna lottare contro tutto questo..spero che un giorno ci sia la fine di questa violenza.. 5*

Angela Concu 18/06/2016 - 01:35

--------------------------------------

Maddalena....La paura, la vergogna l'ignoranza
non devono esistere in una civiltà moderna che dovrebbe aborrire l'indifferenza per tutte le azioni di violenza.....Grazie per le tue parole

mirella narducci 17/06/2016 - 23:56

--------------------------------------

Una poesia molto forte e che sa di denuncia.
Brava Mirella

Maddalena Clori 17/06/2016 - 23:07

--------------------------------------

Sabry....ti ringrazio e condivido il tuo modo di vedere. Dalle poche tue poesie che ho letto ho notato che hai temperamento oltre alla bravura... a rileggerti Ciao

mirella narducci 17/06/2016 - 21:36

--------------------------------------

Brava...una poesia con la forza della verità.io amo la poesia che non si limita a parlar d 'amore...ma che spazi a in ogni tema...bella...

Sabry L. 17/06/2016 - 21:09

--------------------------------------

Mirko...hai suggerito la cosa giusta, mai rimanere a guardare....Ciao grazie del tuo passaggio

mirella narducci 17/06/2016 - 19:50

--------------------------------------

sicuramente denunciare e chiedere aiuto risulta...un'azione necessaria...per attivare il "motore"del cambiamento...! Brava Mirella

Mirko Grande 17/06/2016 - 19:44

--------------------------------------

Loris....si argomenti forti ....non si parla d'altro.
Spero che il TG qualche volta dia notizie belle e non ci martelli più con bollettini di guerra, sai ho smesso di guardarla.....I programmi fanno tutti pietà ,ormai a casa mia è un soprammobile. Ciao e grazie

mirella narducci 17/06/2016 - 19:15

--------------------------------------

Molto forte e cruda, non per questo meno bella. Daltronde l'argomento non permette altro... condivido la tua denuncia. Oggi entrambi abbiamo scelto argomenti forti. Ciao Mirella.

Loris Marcato 17/06/2016 - 18:26

--------------------------------------

Margherita....La definizione di quello che sono l'ha data Salvo...assassini perche commettere omicidio non è altro che l'uccisione di un essere umano, per giunta donna! Non gli si possono dare altri nomi....ciao grazie per la tua bella riflessione

mirella narducci 17/06/2016 - 18:17

--------------------------------------

Salvo....ho voluto classificarli malati e non assassini per non infierire in modo virulento su Caino. Ma loro sono già sotto gli occhi di Dio che se è un giusto come riteniamo li punirà per quello che sono. Ciao grazie del tuo intervento

mirella narducci 17/06/2016 - 18:02

--------------------------------------

Hai toccato con questi versi Mirella un male terribile che ogni giorno miete tante vittime...non so davvero se si può chiamare malattia o profonda pazzia, ma credo che si tratti di sola follia...che terrorizza e sconvolge l'umanità, non solo ora, ma sempre, dai tempi lontani dove le donne sono state vittime innocenti...ferite profonde, dolore nel Mondo! Ciao Complimenti per averla scritta...

margherita pisano 17/06/2016 - 17:36

--------------------------------------

Grande denuncia ben verseggiata.
Hai saputo creare un'atmosfera autentica di sofferenza e di dolore. Ma non è solo pazzia, è l'indole infamante di lerci assassini. Un abbraccio. 5*

salvo bonafè 17/06/2016 - 17:09

--------------------------------------

Monica....le donne sono state sempre uccise da che è nato il mondo, solo che nel nostro millennio i sentimenti sono esasperati e si hanno notizie di certi accadimenti velocemente. Spero che col tempo cambi il fenomeno, la cultura e la mentalità. Noi siamo sempre dalla loro parte....Ciao un abbraccio

mirella narducci 17/06/2016 - 16:22

--------------------------------------

Rocco..... mio estimatore ti ringrazio per aver apprezzato questa mia ode dedicata al mondo femminile quello che non ha voce per difendersi...Ciao

mirella narducci 17/06/2016 - 16:09

--------------------------------------

Nadia...lo so le stelle non cambiano la storia...ma è bello riceverle come dono.
Ciao

mirella narducci 17/06/2016 - 16:05

--------------------------------------

Nadia....non sono tutti cosi, ci sono uomini meravigliosi...Ciao e grazie per il bel commento

mirella narducci 17/06/2016 - 16:02

--------------------------------------

Mimmi.....un grazie a te col cuore

mirella narducci 17/06/2016 - 15:57

--------------------------------------

A.Charass....grazie per la tua attenzione

mirella narducci 17/06/2016 - 15:56

--------------------------------------

una tortura che ti cambia la vita per sempre. Se chi dice di amarti ti vuole uccidere ci riesce, perchè ritorni a vivere ma non sarai mai più tu.
Profonda la tua descrizione.

monica portatadino 17/06/2016 - 15:50

--------------------------------------

Un toccante quanto acuto verseggio per mostrare una piaga della quotidianità femminile.
Il mio apprezzamento Mirella.
*****

Rocco Michele LETTINI 17/06/2016 - 15:33

--------------------------------------

Ti ho votato con 5* ma le stelle non cambiano, mi dispiace
Nadia

Nadia Sonzini 17/06/2016 - 15:19

--------------------------------------

Durissima poesia a condannare l'assurdo femminicidio. Per fortuna esistono anche uomini dolci e che non hanno questi comportamenti
Ben scritta
5*

Nadia Sonzini 17/06/2016 - 15:18

--------------------------------------

Molto forte e molto vera, purtroppo ...
Ciao Mirella.

Mimmi Due 17/06/2016 - 15:03

--------------------------------------

Belle immagini. Per nulla scontata, brava ;)

A. Charass 17/06/2016 - 14:54

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?