Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Quiescente......
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
PER FAVORE,POETI...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...
NUMMERI di Enio 2...
Sullo scoglio...
Er chiodo fisso...
Zacchete !...
Vivimi...
UN FIORE NEL CIELO...
AGOSTO...
Il Volo...
Punti di vista...
21 aprile...
I tuoi momenti...
Bugie allo specchio....
I figli piccoli sner...
In un giardino...
Il profumo della pio...
Come un \'albero...
PICCOLO AMORE...
Son fermo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Penso a Te

Penso a Te
a Te che mi hai data alla vita,
a Te che l’hai perduta.


Te…..così bella da intimidire,
così delicata da parer frangibile


Te che con un solo sguardo
colmavi ogni mio nulla, ogni mio perchè


Te che con un solo abbraccio
mi offrivi la tua tenerezza assoluta
che io risucchiavo all'esasperazione…
affamata di Te, del tuo cuore


Te, troppo giovane per morire,
troppo bella per vivere.


E proprio in un contrasto imperante
qualcosa ti ha chiamata ad Ello


…troppo bella per vivere…


nulla abbiam potuto se non accogliere
Il tuo addio con un nostro


“arrivederci mamma”



Share |


Poesia scritta il 23/08/2016 - 20:32
Da laisa azzurra
Letta n.562 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Bellissima poesia!!!essere amate ed amare così tanto credo che sia una delle cose più belle che la vita possa regalarci fanne tesoro!!!

Teresa Rillo 19/12/2016 - 16:46

--------------------------------------

Sto adottando questo sistema, leggo le poesie di coloro che leggono le mie, ultimamente, anche perché in questo mare infinito di liriche non sai come orientarti. Colpita dal titolo di una delle tue opere, l'ho letta e mi è piaciuta, oltre che a commuovermi per il contenuto e per la grazia espressa di un dolore che non si cancella. Brava.

Maria Pia Perrotta 08/09/2016 - 14:16

--------------------------------------

La tua dolcissima dedica è bellissima nel suo messaggio d'amore che resterà per sempre nel cuore...molto sentita.
Penso sia solo un arrivederci e non un addio....

margherita pisano 24/08/2016 - 20:18

--------------------------------------

Una dedica dolcissima ed emozionante, 5*, un abbraccio e buona giornata!

Chiara B. 24/08/2016 - 11:28

--------------------------------------

L'affetto materno,l'arrivederci terreno, la dedica del cuore che sublimano ogni verso...
Lodevole costrutto...
Serena giornata Laisa.
*****

Rocco Michele LETTINI 24/08/2016 - 08:25

--------------------------------------

Delicata dedica alla mamma. Profondamente sentita. Complimenti Laisa e buona giornata.

Ruggero Chiesa 24/08/2016 - 06:32

--------------------------------------

una struggente poesia che canta in modo delicato la perdita più difficile da metabolizzare

marcello caccialanza 24/08/2016 - 01:42

--------------------------------------

Grazie a voi
E perdonatemi se vi chiamo Amici

Buonanotte

laisa azzurra 23/08/2016 - 23:14

--------------------------------------

Quando entrano in ballo i sentimenti familiari le poesie si sublimano perchè è il cuore a parlare e non più la voce. Tu hai saputa rendere molto dolce e delicata questa tua poesia, controllata nel dirci del tuo dolore che traspare anche in quel rassegnato "arrivederci", frutto della speranza.
Sei arrivata al nostro cuore. Grazie

Adriano Martini 23/08/2016 - 23:09

--------------------------------------

Tenera e dolcissima dedica che emoziona...*****

ANNA BAGLIONI 23/08/2016 - 22:42

--------------------------------------

MI HAI EMOZIONATO BELLISSIMA POESIA NON DICO ALTRO 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 23/08/2016 - 22:35

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?