Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Imbalsamato giorno...
Occhi belli (Sindro...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...
Da Argada a Runcatin...
Il mulino...
Occhi negli occhi...
Tutto il bello che c...
La ballata di Rocky ...
Vorrei poterti dire....
Colori miei disegnat...
Passato....
OLTRE IL RESPIRO...
Volcano...
Un qualche fiore...
Ricatto...
Partita persa...
QUANDO VORRAI, SOLO ...
Tramonto...
Se volesse il cielo...
HAIKU N.16...
La Sera...
Impermeabile...
Fabrizio De Andrè...
DOV' E' LA FEL...
OGNI VOLTA...
sedotto ed increspat...
La scintilla e la ce...
Guarda lontano...
IL ROSPO...
SUBLIME...
Liscio Gassato e Fer...
Mi perdoni Padre per...
Quando ti accorgi ch...
Un Pesce...
LIBERTA'...
Ad occhi chiusi...
Si tenta sempre di s...
Il fuggitivo...
C'è cosa è l'autismo...
LE PAURE DEL PASSATO...
ecce homo...
IL VOLO DEL GHEPPIO...
Le storie diventano ...
La felicità, luci e ...
Nel silenzio del cie...
Un minuto...
Difetti inutili: c'è...
Uomo rigettato...
abissi di memoria...
MAI NOTTE FU TANTO A...
Inutile tempo...
Serve chiarezza...
Rivivere...
A riveder le stelle...
LE TUE PAROLE...
Lorenza indaga (sgui...
Eclissi...
DENTRO...
IO, IRMA E L\\\'ALTR...
RINASCITA...
Non è oblio...
Cos'è la felicità...
Mille sogni e la ron...
Al perfezionista pen...
Amo il mare...
La felicità...
IO IL SOLE E TU LA L...
CI ABBIAMO PROVATO...
LEI L' INVIDIA...
La mia storia- LUGLI...
Il vuoto...
una carezza...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Montagne

Orli di roccia
scolpiti in cielo


schiuma di nuvole
sopra nidi di case.


I boschi
toccano l'azzurro


la luce
inonda il silenzio.


Echi di vento
nell'immensità.


L'acqua nuova
gioca nel ruscello


non sa ancora
che presto sarà mare.



Share |


Poesia scritta il 02/10/2016 - 20:06
Da Dario Menicucci
Letta n.456 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Boesia molto bella. La chiusa e straordinaria..

Francesco Gentile 03/10/2016 - 13:50

--------------------------------------

Molto bella questa tua poesia, Dario. 5*

Francesco Pasqualetti 03/10/2016 - 09:18

--------------------------------------

Complimenti Dario,molto bella 5*

Paolo Perrone 03/10/2016 - 09:13

--------------------------------------

IL POETAR CHE PARLA...
IL MIO ELOGIO DARIO.
SERENA SETTIMANA.
*****

Rocco Michele LETTINI 03/10/2016 - 09:03

--------------------------------------

Molto bella questa poesia, ma il verso dell'acqua nuova che gioca non sapendo che diventerà mare è meraviglioso.
Il normale, il semplice ed ordinario che inaspettatamente diventa immenso e straordinario.
Ogni tanto capita anche a noi, no?
Ciao!

Millina Spina 03/10/2016 - 00:00

--------------------------------------

Ciao Loris, si, quello nella foto è il lago di Carezza. Grazie a tutti per i commenti. Un abbraccio.

Dario Menicucci 02/10/2016 - 22:49

--------------------------------------

Bellissima, anche il posto.
Sembra il lago Carezza.
Ciao Dario.

Loris Marcato 02/10/2016 - 22:35

--------------------------------------

non sa ancora che presto sarà mare,bella!

andrea sergi 02/10/2016 - 22:35

--------------------------------------

Stupende immagini per un posto da favola! 5*

Ilaria Romiti 02/10/2016 - 21:05

--------------------------------------

bella Dario 5 per te

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 02/10/2016 - 20:38

--------------------------------------

Poesia d'impatto.bella.

antonio girardi 02/10/2016 - 20:33

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?