Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mare nero...
...negli aranci dei ...
MUORI...
Io sono...
OGGI...
Il buon pirata ...
il sistema e la norm...
Genesi...
A Leopardi ( Parte 1...
giocosi attimi...
Notte sui Lungarni...
HAIKU N.20...
La giostra Felicità...
Salpare verso le ste...
È tardi...
Felicità...
Tovaglioli...
L'ornitolo...
UNA VOLTA E' S...
La maledizione dell’...
Di bianchi...
ACCOMPAGNAMI ALLA VI...
Sole di nebbia...
'O Puvuriello - Il p...
Invidia...
In pace con se stess...
Analisi del mio scet...
Volare...o forse no!...
Chi sei......
Canto di lei che ven...
La lucciola...
La mia storia- OTTOB...
Le Odle...
ODE AL MIO SORRISO...
Loro non c'entrano...
Il sole è amore...
SOLCHI PROFONDI SULL...
Vacanze virtuali...
A mia moglie...
Una storia d'amore...
Aspettando l'amore...
Sogni e Incubi...
Ci siete...
Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

NON ME NE SONO ANDATO

NON ME NE SONO ANDATO
“E ora perché piangi?
mi hai irrigato!
mi hai messo sotto terra!
mica in un lago!”
Hai sempre pronto quel fazzolettino
che tiri fuori,
e asciughi il tuo visino.
Amata mia,
richiamami col sorriso
perché sto qui
non me ne sono andato!
Sorridi, e ricorda di quando mi dicevi:
“stai sempre in mezzo ai piedi ! perché non ti levi?!”
“E adesso che mi sono ritirato,
ti affliggi per il silenzio che ho lasciato?!”
Tu non mi vedi , non odi le parole
ma quelle servono solo a far rumore.
E’ tardi amore mio,
vai a dormire…
vicino a te sto steso pure io
Domani la giornata è lunga, ne riparliamo
E ora, tirami un bacetto
...andiamo a letto...


( Paola Mastandrea )


Copyright 2016



Share |


Poesia scritta il 04/11/2016 - 22:04
Da paola Mastandrea
Letta n.523 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


...Un grande amore, un amore d'altri tempi..E forse chi ama davvero,pur senza averlo vissuto da protagonista, lo può descrivere con tanta delicatezza e sentimento.Struggente,commovente..AMORE VERO..

Tiberio Bettili 29/11/2016 - 00:49

--------------------------------------

Grazie Francesco. Ti auguro una serena domenica

paola Mastandrea 06/11/2016 - 09:55

--------------------------------------

Davvero emozionante.. Bellissima. Buona Domenica Paola

Francesco Gentile 06/11/2016 - 09:36

--------------------------------------

Grazie Maria, un abbraccio anche a te😘

paola Mastandrea 05/11/2016 - 19:58

--------------------------------------

Le assenze lasciano segni, solchi che nessuna aggiunta può colmare.

La tua poesia parla da sola.

Ciao Paola ti abbraccio


Maria Cimino 05/11/2016 - 19:45

--------------------------------------

Grazie Antonio,sempre delicato Neil commentare.Fortunatamente non ho vissuto in prima persona questa mancanza, ma l' ho sentita vivere troppo presto da mia madre...Ti auguro una buona giornata

paola Mastandrea 05/11/2016 - 11:25

--------------------------------------

Bellissima nella sua tristezza.Quanto amore devi aver nutrito per quella persona che non c'è più.La poesia è bellissima ho quasi paura di commentarla per non rovinare quell'idillio.ciao.

antonio girardi 05/11/2016 - 10:35

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?