Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Primavera...
Pioggia d’agosto...
La vita è bella L...
RIVERBERI...
Ponte...
Se scrivi i codici d...
DOV'ERI?...
I MIEI ARTI...
Ohibo`!...
IO E TE...
La disillusione è co...
UN SALTO NEL ...
e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Cimitero di campagna. (Vicarello Li)

Aldo era una persona semplice e
meravigliosa. Un uomo d'altri
tempi. Un contadino forgiato dalla
stessa terra che aveva sempre
lavorato.
Non ero suo parente diretto, così,
al suo funerale, rimasi in disparte.
Al cimitero la sua famiglia stava
in silenzio in un dolore profondo
e composto. Solo quando la bara
fu interrata, sua moglie, Maria, si
lasciò andare a un breve gemito
che per un momento riempì
quel piccolo e polveroso cimitero
di campagna.
Questa poesia non poteva che essere
semplice; una semplice descrizione
di quelle persone straordinarie e di
quel luogo malinconico.



Cimitero di campagna ( Vicarello, Li )


Una piccola folla
è composta
davanti al defunto.


Un pianto più alto
si leva sulle lapidi
tra rondini e foglie cadute.


Ai margini dei viali
la polvere copre
le croci e le pietre.


Tutt'intorno
è un dondolio
di fiori appassiti



Share |


Poesia scritta il 07/11/2016 - 07:13
Da Dario Menicucci
Letta n.335 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Dario caro ciao anche questa sera hai lasciato parlare il cuore e tutta la tua dolcezza e sensibilità.


La tua carezza questa sera
è volata cielo su quelle anime
da te ricordate.

Stupende le tue parole,
però così mi fate piangere.

Ciao caro ti abbraccio


Maria Cimino 07/11/2016 - 19:58

--------------------------------------

una carezza la tua
in un momento di dolore profondo
una carezza delicata

laisa azzurra 07/11/2016 - 15:24

--------------------------------------

Delicatissime immagini, commoventi. Poesia molto bella.

MARIA MADDALENA MERISI 07/11/2016 - 12:19

--------------------------------------

TRISTEMENTE VERA E BELLA 5*

POETA DELL'AMORE LUPO DELL'AMI 07/11/2016 - 11:54

--------------------------------------

Trisye e bella.

Teresa Peluso 07/11/2016 - 11:14

--------------------------------------

UN ESPRESSIVO VERSEGGIO DONATO DALL'EMOZIONATO CUORE...
LIETA SETTIMANA.
*****

Rocco Michele LETTINI 07/11/2016 - 09:43

--------------------------------------

tutt'intorno un dondolio di fiori appassiti, tristemente bella!

andrea sergi 07/11/2016 - 08:26

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?