Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non andò p...
La Vela...
Lo stolto pensa di a...
La slealtà non fa ri...
Se ami, lavori e ti ...
Ma giurerei...
Auschwitz 2020...
Il veglio solo...
Donna preziosa...
Tu, sole e luna...
L\'ultimo viaggio...
LO SPAZIO ATTORNO...
Lacrime di stelle...
Non perdonare, figli...
SCELTE DI VITA...
Danziamo?...
TARALLUCCI E VINO...
Luna...
ACQUAZZONE D'ESTATE...
PRINCIPESSA O ...
Solo uomini...
Dialogando presumibi...
Color di mora...
Non sento il battere...
Nuvole...
La mia regina...
Autunno in collina...
NOI...
amore proibito...
Solerte musa...
L'AMORE E' MOLTO DI ...
Di sera...
Armonia e Musica...
HAIKU N.6...
La Marescialla...
e la notte m\'appart...
FIN CHE VERRA' IL MA...
Attimo...
Briciole...
Fino all'ultimo resp...
Canto della Sinfonia...
Un desiderio, è una ...
Bacio e decollo...
MAGNIFICA CREATU...
Erba fresca...
'Stu còre è pazzo...
CHIESI SOLO DI SOGNA...
Sa pattadesa...
la lampada dimentica...
Quando ti guardi...
Ora o mai più...
Il mare è sempre tem...
Me stessa...
Stella polare...
Dall'alto la città...
Membra stanche d'amo...
Lo Scrosciar Di Piog...
PUNTO E VIRGOLA...
SPARSI FRAMMENTI...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Al figlio abbandonato

Non mi lasciare tra le fredde braccia di uno sconosciuto,
né tu né io sapremmo mai dove potremmo mai andare,
neanche il più grande mistero o quesito mai conosciuto
reggerà il peso insopportabile del tuo macabro lasciare.


Non importa quanto piccolo io sia mai stato o mai sarò,
neanche le tue più dolci e amorevoli carezze basteranno,
né le tue né di un altro le più confortevoli parole amerò
sono sicuro che queste ansie e paure mai mi lasceranno.


Per un’altra vita sprecherei infinite e amorevoli ore,
per un'altra sfida perderei infiniti e magnifici momenti,
per il vostro cuore rinuncerei anche al più bel fiore.


Non vedete che la nebbia che ha offuscato le vostre menti
non ci ha regalato alcuna speranza, gioia o eredità d’amore
se non il lasciare i nostri cuori innocenti tristi, soli e piangenti



Share |


Poesia scritta il 06/01/2017 - 17:45
Da Jack C.
Letta n.410 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Stupenda, davvero! Complimenti

Marianna Santini 07/01/2017 - 10:21

--------------------------------------

Toccante e molto sofferta e credo che solo chi ha vissuto tali situazioni può descrivere ciò che si prova.Un abbraccio

Anna Rossi 07/01/2017 - 07:46

--------------------------------------

Solo.......... GRAZIE.
Hai scritto perché hai vissuto.
Persona che non avesse mangiato non poteva sapere dei sapori.
Quindi ... solo grazie.
Se avessi 1000000000 stelle sarebbero le tue
Coraggio hai dimostrato ma non per te ( perché già hai ) ma per dare a chi legge. E me ne hai dato da spendere.
Solo un grazie col cuore in mano.
5*5*5*

Paolo Pedinotti 07/01/2017 - 00:57

--------------------------------------

molto bella veramente 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 06/01/2017 - 20:36

--------------------------------------

Estremamente toccante, non c'è tema più profondo di quello dell'abbandono di un figlio. Complimenti per il coraggio di descrivere tali sentimenti.

valentina cappiello 06/01/2017 - 20:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?