Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\\\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

E non m'importa

E non m’importa del freddo che penetra gli interstizi
e ti fa sentire come rabbuiato,
e non mi importa dei tuoi panegirici e delle tue reprimende
sempre uguali a se stesse.


Ci sono montagne cariche di neve giù all’orizzonte,
e la mia domestica si prende cura di me,
mai mi permetterebbe di uscire per incontrarti,
per sentire ancora una volta il tuo gelido respiro sulla mia pelle.


E non m’importa del correre dei minuti e delle ore
marionette mute su un quadrante oblungo,
e non m’importa di questo velo di organza che ricopre tutto.
Ancora una volta il suono delle tue parole mi giunge attutito.


C’era un tempo in cui il senso non si disfaceva al solo guardarlo
e ti potevi porre domande e fornire risposte
senza apparire ridicolo.
Ora tutto è cambiato e la fortuna non gira dalla nostra parte.


E non m’importa se dovrò ancora sopportare le tue ubbie
e le tue idiosincrasie standomene muto in un angolo,
come il vecchio pianoforte a coda che sonnecchia in un angolo,
con i tasti nudi, con i tasti nudi.


Ti aspetterò al prossimo incrocio, al quadrivio,
ti aspetterò a lungo,
anche se i miei pasti sono ben preparati,
e non c’è ragione che io stia qui a prendere freddo.


Ancora una volta nell’angolo dei sogni,
tra bandiere a mezz’asta e giocattoli rotti,
sentirò il gelido del tuo respiro.
E non m’importa se tutto questo sta per finire.



Share |


Poesia scritta il 27/01/2017 - 14:52
Da Giulio Soro
Letta n.460 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Hai ragione scusami tanto.con l'età ci si vede anche poco.ciao Giulio.

antonio girardi 28/01/2017 - 14:59

--------------------------------------

Molto molto bella.brava.

antonio girardi 28/01/2017 - 12:03

--------------------------------------

è bellissima, come tutte le tue
e non mi importa se nn l'ho capita
l'ho interpretata... e questo m'importa

laisa azzurra 27/01/2017 - 20:08

--------------------------------------

a me importa di aver letto una splendida accorata poesia 5*

SILVIA OVIS 27/01/2017 - 19:50

--------------------------------------

mi ha molto colpito, ha un non so che...,è una bella poesia,ciao.

andrea sergi 27/01/2017 - 16:36

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?