Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
Il duetto dei fiori...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...
Da Argada a Runcatin...
Il mulino...
Occhi negli occhi...
Tutto il bello che c...
La ballata di Rocky ...
Vorrei poterti dire....
Colori miei disegnat...
Passato....
OLTRE IL RESPIRO...
Volcano...
Un qualche fiore...
Ricatto...
Partita persa...
QUANDO VORRAI, SOLO ...
Tramonto...
Se volesse il cielo...
HAIKU N.16...
La Sera...
Impermeabile...
Fabrizio De Andrè...
DOV' E' LA FEL...
OGNI VOLTA...
sedotto ed increspat...
La scintilla e la ce...
Guarda lontano...
IL ROSPO...
SUBLIME...
Liscio Gassato e Fer...
Mi perdoni Padre per...
Quando ti accorgi ch...
Un Pesce...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Figlio respinto

Figlio non voluto,
dorme perennemente,
ha smesso di crescere.
Non sa qual volto abbia la mamma bambina,
troppo inesperta,
per capire,
per sondare il mistero della maternità.


Sogna di diventare grande,
matura il seno,
momento di transizione,
l'adolescenza apre una breccia nel cuore.
L'amore a volte ferisce,
l'inaspettato arriva quando non vuoi,
quando scopri troppo il desiderio,
andando oltre,
per carpire la brezza che dentro assale,
muove un vento più forte
che anticipa il passo,
trascinando oltre l'età,
non frena la voglia precoce.
Unione frettolosa scatena confusione,
domande su domande
per arrivare a un tragico epilogo.


incuranza di sè genera errore,
ma il figlio della colpa
non ha colpa,
non sceglie di vivere,
né tanto meno vuol morire.
Insolvenza del dovere
causa sofferenza
o ingenua malizia
antepone l'egoismo
che a malincuore soffoca
il proprio sé:
la vita è sconfitta,
paga il fio
l'innocenza impronunciabile,
la verità abortita
per paura di lottare,
paura di crescere
troppo in fretta.



Share |


Poesia scritta il 16/05/2017 - 13:35
Da daniela dessì
Letta n.389 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Sentita profondamente,quando una donna decide di non accettare una vita che sta crescendo dentro di sé ,è come uccidere una parte della propria . È un dolore che mai, dico mai riuscirà a dimenticare Ciao

Anna Rossi 17/05/2017 - 01:09

--------------------------------------

lettera a un bambino mai nato
Oriana Fallaci
credo, uno dei più belli...
nn c'è un perchè, nn c'è una spiegazione, nè una giustificazione...
ma credo fortemente che nessuno debba o possa giudicare
in ogni caso, bellissima

laisa azzurra 16/05/2017 - 19:53

--------------------------------------

molto bella e vera 5*

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 16/05/2017 - 17:55

--------------------------------------

Triste realtà, esposta egregiamente.

Teresa Peluso 16/05/2017 - 16:26

--------------------------------------

Un toccante quanto intenso decanto.
Lieto meriggio.
*****

Rocco Michele LETTINI 16/05/2017 - 15:46

--------------------------------------

Dolorosamente vera.
Belli i versi, fanno riflettere.

Paolo Ciraolo 16/05/2017 - 14:53

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?