Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non andò p...
La Vela...
Lo stolto pensa di a...
La slealtà non fa ri...
Se ami, lavori e ti ...
Ma giurerei...
Auschwitz 2020...
Il veglio solo...
Donna preziosa...
Tu, sole e luna...
L\'ultimo viaggio...
LO SPAZIO ATTORNO...
Lacrime di stelle...
Non perdonare, figli...
SCELTE DI VITA...
Danziamo?...
TARALLUCCI E VINO...
Luna...
ACQUAZZONE D'ESTATE...
PRINCIPESSA O ...
Solo uomini...
Dialogando presumibi...
Color di mora...
Non sento il battere...
Nuvole...
La mia regina...
Autunno in collina...
NOI...
amore proibito...
Solerte musa...
L'AMORE E' MOLTO DI ...
Di sera...
Armonia e Musica...
HAIKU N.6...
La Marescialla...
e la notte m\'appart...
FIN CHE VERRA' IL MA...
Attimo...
Briciole...
Fino all'ultimo resp...
Canto della Sinfonia...
Un desiderio, è una ...
Bacio e decollo...
MAGNIFICA CREATU...
Erba fresca...
'Stu còre è pazzo...
CHIESI SOLO DI SOGNA...
Sa pattadesa...
la lampada dimentica...
Quando ti guardi...
Ora o mai più...
Il mare è sempre tem...
Me stessa...
Stella polare...
Dall'alto la città...
Membra stanche d'amo...
Lo Scrosciar Di Piog...
PUNTO E VIRGOLA...
SPARSI FRAMMENTI...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Estate

Ti riconosco,
estate,
dall'aria mite del mattino,
dal calore dei pomeriggi
assolati e stanchi
e da questo giorno luminoso
che sembra non voglia
mai finire
e tardi si spegne
regalandomi tramonti
rosso fuoco.


Ti sento dentro,
come passione pura,
dolce tentazione
di far tardi la sera,
sul mare,
di respirarne l'odore.


Prendimi allora
nel tuo caldo abbraccio,
e inondami di sole,
come quel primo giorno
in cui sorrisi alla vita
e con lei cominciai
la mia partita.



Share |


Poesia scritta il 26/05/2017 - 15:58
Da Mimmi Due
Letta n.410 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


Fantastica poesia che evoca le atmosfere tipicamente estive, sole, caldo, luce abbagliante,frinire delle cicale, stanchezza, brezza marina, profumi serali... un insieme che trasporta lontano.

Patrizia Bortolini 29/05/2017 - 16:48

--------------------------------------

HAI MAGNIFICAMENTE DIZIONARIZZATO L'ESTATE IN VERSI.
LIETO FINE SETTIMANA.
*****

Rocco Michele LETTINI 27/05/2017 - 17:57

--------------------------------------

Ringrazio tutti voi, cari poeti, i vostri commenti mi fanno sempre immenso piacere!

Mimmi Due 27/05/2017 - 13:41

--------------------------------------

una pennellata estiva non potevi fare meglio brava Mimmi2 *****

enio2 orsuni 27/05/2017 - 12:24

--------------------------------------

Bella, delicata e coinvolgente.. la chiusa mi piace moltissimo.. Complimenti Mimmi

Francesco Gentile 27/05/2017 - 11:01

--------------------------------------

Giunge l'estate, risvegliando la gioia della vita assaporando infuocati tramonti, splendida

genoveffa frau 27/05/2017 - 08:44

--------------------------------------

Pittoresca ae sentimentale estate...
Rilassanti e stimolanti versi velati da sottile malinconia finale...

Alessia Torres 26/05/2017 - 20:52

--------------------------------------

Una poesia evocativa di una stagione che si sente affine al proprio sentire. In effetti l'estate ha molte attrattive
ed è la stagione che prediligo. Un saluto!

Grazia Denaro 26/05/2017 - 19:20

--------------------------------------

L'arrivo dell'estate che coincide anche con l'arrivo del nuovo, della gioia, dell'entusiasmo. Apprezzata. Giulio Soro

Giulio Soro 26/05/2017 - 18:45

--------------------------------------

Ieri, mentre ero di ritorno dal lavoro, mi concedevo a considerazioni simili a quelle bellamente esposte nella tua poesia, prendendo come riferimento il colore della luce delle ore 20:00. Un colore particolare, un colore inconfondibilmente estivo. La tua poesia, mette voglia di viverla questa estate che sta per entrare. Complimenti.

Ken Hutchinson 26/05/2017 - 18:40

--------------------------------------

Cara Mimmi leggendo i tuoi versi si gusta la tua voglia di vivere, di sole, di luce e di calore come ATENA splendida dea del giorno.
Vita intensa senza perdere nemmeno un raggio di sole.

ALFONSO BORDONARO 26/05/2017 - 18:19

--------------------------------------

La calda estate porta come conseguenza il mare ed i tramonti di fuoco...ma è la vita che vuole essere vissuta immensamente e richiama alla memoria solo ricordi belli, che si vorrebbero rivivere.

Teresa Peluso 26/05/2017 - 17:47

--------------------------------------

L'estate si sente sul corpo ed anche nell'umore tutto improntato alla voglia di vivere al caldo del sole con l'odore del mare alle narici e coi ricordi gaudenti della vita. Bella poe, ciao

Francesco Scolaro 26/05/2017 - 17:41

--------------------------------------

molto bella Mimmi una chiusa da brivido inondami come quando son venuta alla vita

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 26/05/2017 - 17:25

--------------------------------------

Bellissima poesia dove prendi a pretesto l'estate per rievocare un dolce amore.molto brava.

antonio girardi 26/05/2017 - 17:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?