Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Quiescente......
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
PER FAVORE,POETI...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...
NUMMERI di Enio 2...
Sullo scoglio...
Er chiodo fisso...
Zacchete !...
Vivimi...
UN FIORE NEL CIELO...
AGOSTO...
Il Volo...
Punti di vista...
21 aprile...
I tuoi momenti...
Bugie allo specchio....
I figli piccoli sner...
In un giardino...
Il profumo della pio...
Come un \'albero...
PICCOLO AMORE...
Son fermo...
venere...
ALLA NOTTE...
Sul sentiero senza r...
Kathy dagli occhi di...
Platonica...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Denti di piombo

Passi incerti soccombono nella solitudine voluta.
Stringono le caviglie di notti evasive
che non trovano riposo.
Grigia è l'indifferenza!
Ma preferibile al colore
dei sorrisi sfiniti.
E quando tra il petto e l'anima
cala il silenzio dai denti di piombo,
i respiri incitano all'ascolto del fiume interiore.
Esso scorre e incendia arditi pesi,
compressi sull'orma della nervatura emozionale!


Share |


Poesia scritta il 07/06/2017 - 14:42
Da sebina pintaldi
Letta n.269 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


L'indifferenza? Il grigiore del vivere!
Esplicita sempre...
Lieta giornata.
*****

Rocco Michele LETTINI 08/06/2017 - 09:25

--------------------------------------

Poesia profonda
e molto riflessiva.

Complimenti Sebina ciao cara


Maria Cimino 07/06/2017 - 22:54

--------------------------------------

Intensa e significativa, bellissimi versi

genoveffa frau 07/06/2017 - 22:37

--------------------------------------

Introspettiva e lirica questa tua. Mi è piaciuta. Giulio Soro

Giulio Soro 07/06/2017 - 17:38

--------------------------------------

E' bellissima la tua poesia. Ogni volta che ti leggo rimango stupita dal tuo originale e forbito linguaggio. La solitudina voluta l'ho conosciuta e provata in passato ed a volte anche ora, è meglio della dorata falsità, come dici tu dei sorrisi sfiniti. E' bello e costruttivo ascoltarsi in silenzio. Si ode anche il battito del nostro cuore e piano piano il respiro diventa una carezza che culla dall'interno l'anima stanca e tediata.
Complimenti
Nicol
*****

Nicol Marcier 07/06/2017 - 17:38

--------------------------------------

Splendida!
Profondamente intensa.

margherita pisano 07/06/2017 - 16:59

--------------------------------------

Emozioni interiori travagliano l'anima e portano ad una valida riflessione. Versi apprezzati. Un saluto!

Grazia Denaro 07/06/2017 - 15:32

--------------------------------------

Belle le immagini che sa ricavare L'autrice in questo viaggio introspettivo sul filo emozionale...Complimenti

Francesco Scolaro 07/06/2017 - 15:29

--------------------------------------

Denti di piombo,
è una poesia finemente cesellata da versi sublimi, dal rintocco e dallo scorrere del fiume interiore. Complimenti sentite e lodi!

Paolo Ciraolo 07/06/2017 - 15:22

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?