Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

In questa mia sera...
CONFUSO...
Inverno...
e guardo i papaveri...
IL GIARDINO DELLE PA...
Fantasia furfante....
IL FANTASMA DELLA BI...
Forse un giorno...(m...
Mi piace guardare l'...
Troppi sentimenti fa...
dio esiste perchè ha...
Piccolo uomo...
Trepidi richiami...
Nuovo Evento...
NATALE 2...
Un ponte...
Abbiamo la coscienza...
HAIKU' ***...
Decoupage...
Connessione....
Nella sua meraviglia...
La nostra stella......
HAIKU N.9...
Sogno...
QUESTO NATALE GALOPP...
SOFFIO DI VITA...
Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilità di...
La sedia...
Lontano da qui...
Adesso......
Sul Tuo viso...
MARTA...
La vita e il mare...
I silenzi della nott...
Un giorno una person...
SOLO PER UN ATTIMO...
Natale...
Sole d'inverno...
Volo di uccelli...
All'ombra...
Finalmente...
Amare....
SE SOLO AVESSE UN CU...
Bella dentro...
gelida pioggia...
Persa...
A te che vaghi nell'...
bagnati di lillà...
COS' E' LA VIT...
Il pesciolino e il p...
La vita è negli occh...
Segnali...
Esordire....
Instabilità...
Haiku- l'angoscia so...
LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
È Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Ma non ne abbiamo ab...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Come violini(C)

Come violini
sulle braccia
per lasciar traccia
di dolori passati.
Il sangue scrive
le dolorose note
sul pentagramma
della pelle
e il dolore soddisfa.
Continua a suonare
la sua nenia di espiazione
e l'inquietudine di vivere
evapora e rende leggeri.
Col senno di poi capisce che
non è la soluzione al suo malessere.
R.P. 5/09/2016 (c)
#Autolesionismo


Share |


Poesia scritta il 08/06/2017 - 14:28
Da Rosi Rosi
Letta n.431 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Ti ringrazio di cuore Grazia

Rosi Rosi 09/06/2017 - 21:03

--------------------------------------

In ogni caso la musica fa bene all'animo e lenisce dolori molto cruenti. Anche se non agisce subito da lenitivo, lentamente dona della carezze all'anima ed al nostro io. Bel verseggio. Un sluto!

Grazia Denaro 09/06/2017 - 16:28

--------------------------------------

Grazie di cuore Margherita. Un bacio

Rosi Rosi 09/06/2017 - 12:27

--------------------------------------

Molto intensa e bella...hai descritto molto bene questo tipo di sofferenza...bravissima sempre 5*

margherita pisano 09/06/2017 - 12:03

--------------------------------------

Grazie mille Brunello,Antonio e Rocco. Buona giornata

Rosi Rosi 09/06/2017 - 11:08

--------------------------------------

UN MESSAGGERO QUANTO RIFLESSIVO DECANTO.
IL MIO ENCOMIO E LA MIA LIETA GIORNATA.
*****

Rocco Michele LETTINI 09/06/2017 - 10:35

--------------------------------------

Bella ed incisiva con chiari messaggi.complimenti.

antonio girardi 09/06/2017 - 09:32

--------------------------------------

meravigliosa...

Brunello Pompeo 09/06/2017 - 01:35

--------------------------------------

Vi ringrazio di cuore per avermi dedicato un pò del vostro tempo leggendo e commentando il mio lavoro.
Certo Sabry...
Un abbraccio

Rosi Rosi 08/06/2017 - 23:55

--------------------------------------

La sento un po' mia, permetti? Bella

Sabry L. 08/06/2017 - 19:26

--------------------------------------

Immagini forti d'un oscuro tormento dell'anima, importante comprendere che non risolve farsi del male, un saluto affettuoso, bel testo.

genoveffa frau 08/06/2017 - 18:51

--------------------------------------

Bella poesia di forte impatto.Complimenti *****

Paolo Perrone 08/06/2017 - 18:37

--------------------------------------

molto forte la tua poesia. L'ho riletta due volte e solo la seconda volta ho letto la nota autolesionismo ed ho capito tutto.
l'AUTO LESIONISMO è l'ESPRESSIONE DI UN MALESSERE PROFONDO. E' un grido di aiuto, quando non si riescono ad usare le parole, sembra liberazione, ma crea dipendenza a chi se lo procura, e dolore ai genitori che un bel giorno, all'improvviso lo scoprono o gli viene mostrato. Parlare, parlare e chiedere aiuto, non c'è niente di male.
Un bacione ed una carezza
Nicol
*****

Nicol Marcier 08/06/2017 - 17:12

--------------------------------------

Poesia sublime di grande interiorità, il vero amore porterà prodigi al momento triste.

Paolo Ciraolo 08/06/2017 - 16:42

--------------------------------------

Ciao Piccola rosa dal grande cuoricino.
Questi versi sono bellissimi,
io conosco anche il titolo
di questa musica.
E' la mia sinfonia,
quel pentagramma,è stato anche
la mia pelle, e le note con le gocce di sangue,hanno composto una melodia.
"Ragazzini Ribelle".
Un abbraccio con l'animo e il cuore.
Un piccolo bacio,ciao piccolaRosa.

Bruno Abbondandolo 08/06/2017 - 16:16

--------------------------------------

Belle queste immagini nei cui versi appare un cuore in sofferenza come se volesse espiare delle colpe derivanti da inquietudini e per questo si sottopone a delle costrizioni ( che l'Autrice descrive con una fine poetica) e quando il suo malessere sarà evaporato si accorge però che il prezzo pagato è stato eccessivo.....Un ottimo lavoro, complimenti, ciao

Francesco Scolaro 08/06/2017 - 15:11

--------------------------------------

credo proprio non sia la soluzione
bella poesia

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 08/06/2017 - 14:53

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?