Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Primavera...
Pioggia d’agosto...
La vita è bella L...
RIVERBERI...
Ponte...
Se scrivi i codici d...
DOV'ERI?...
I MIEI ARTI...
Ohibo`!...
IO E TE...
La disillusione è co...
UN SALTO NEL ...
e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



PICCOLA FARFALLA

PICCOLA FARFALLA


Richiudi le tue ali
dolce piccola farfalla,
per non sentire il dolore
quello che dentro brucia,
in questa nera tempesta
che forte ti trascina via,
togliendoti la polvere
dalle variopinte tue ali.


Hai volato d’ eleganza
di delicata dolcezza,
inebriata dal profumo
di lillà e gelsomino,
errando vagabonda
in ogni tuo sussulto
di languida emozione,
come un battito di ciglia.


Ma sei alla merce’
di un triste destino,
che offre vita all’aurora
e morte nel tramonto,
languendo incredula
del tuo sogno infranto
tu, piccola dolce farfalla
nella malinconia l’addio dai,
nell’ultimo tenue battito d’ ali!



Share |


Poesia scritta il 12/06/2017 - 15:46
Da ANNA BAGLIONI
Letta n.340 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Una malinconica quanto tenera poesia.
Serena giornata.
*****

Rocco Michele LETTINI 13/06/2017 - 08:59

--------------------------------------

Entrambi con le farfalle.
La tua molto malinconica, da il senso dell'effimero. La mia più leggiadra.
Molto brava, come sempre. Ciao

Loris Marcato 13/06/2017 - 07:55

--------------------------------------

Questa piccola farfalla ha volato nel cuore di ognuno di voi lasciando un poco della sua semplice eleganza .... poi ha fatto ritorno recandomi ogni vostro profumato pensiero. Grazie

ANNA BAGLIONI 12/06/2017 - 22:15

--------------------------------------

ognuno ha colto qualcosa dai tuoi versi. Maria la malinconia, la tristezza, altri, al contrario, il contrasto tra il colore ed il buio. D'altra parte le parole ci toccano in modo diverso.
Io, come qualcuno, ho letto il messaggio metaforico del breve passaggio che abbiamo tutti noi in questa vita ...le farfalle, in fondo, siamo noi

Adriano Martini 12/06/2017 - 21:58

--------------------------------------

la bellezza che dura un istante
ma quell'istante è meraviglia...ha assaporato i nettari più sublimi, si è inebriata dei colori e dei profumi
una vita breve
una vita intensa
dolcissima poesia Anna cara, come te

laisa azzurra 12/06/2017 - 21:06

--------------------------------------

Ciao Annina mia...oggi ti trovo malinconica nelle tue parole leggo un velo di tristezza.


La farfalla non conta gli anni ma gli istanti hanno una grazia incantevole...
ma sono anche le creature piú effimere che esistano.


Nate chissà dove...cercano dolcemente solo poche cose limitate...e poi scompaiono silenziosamente da qualche parte.


Dolce e molto delicata questa tua poesia
e come una farfalla ci saluti e voli via

ma io sarò qui ad aspettarti.


Ti voglio bene ciao dolce Annina mia


Maria Cimino 12/06/2017 - 19:58

--------------------------------------

Molto bella, delicata e dal profondo significato
Io adoro le farfalle
Nicol
*****

Nicol Marcier 12/06/2017 - 19:44

--------------------------------------

Dolce e delicati versi nel racconto della vita di un giorno di una farfalla. molto bravo. Un saluto!

Grazia Denaro 12/06/2017 - 19:27

--------------------------------------

La vita di un giorno di una farfalla raccontata con un tripudio di colori e fragranze di fiori. Molto bella. Giulio Soro

Giulio Soro 12/06/2017 - 18:15

--------------------------------------

Che bella…e delicata e vera! Bravissima *****

Marilla Tramonto 12/06/2017 - 17:37

--------------------------------------

Molto delicata e bella.Una farfalla che serve come metafora , parafrasando la vita umana.Nell'Alba si nasce, si trascorre l'esistenza sino a giungere al punto di non ritorno, paragonato al tramonto. Bella!

Teresa Peluso 12/06/2017 - 17:09

--------------------------------------

Triste destino per la povera farfalla,
sfoggia per poco la sua bellezza,molto bella, complimenti

genoveffa frau 12/06/2017 - 17:05

--------------------------------------

Molto bella e originale.

antonio girardi 12/06/2017 - 16:34

--------------------------------------

Delicatissima e pregevolissima poesia che esprime, in modo eccellente, la breve ma intensa vita della farfalla. Lodi e complimenti infiniti Anna!

Paolo Ciraolo 12/06/2017 - 16:09

--------------------------------------

come sempre molto bella.
REDAZIONE
Vorrei che tu come altri commentassi le opere di altri autori.
Sulla tua opera l'ultimo commento fosse il tuo di ringraziamento, un unico commento che racchiuda tutti coloro che ti hanno commentato, non è un'imposizione e solo un garbato modo per ringraziare chi ti ha commentato grazie.

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 12/06/2017 - 16:05

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?