Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Sento il bisogno di ...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
È Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non andò p...
La Vela...
Lo stolto pensa di a...
La slealtà non fa ri...
Se ami, lavori e ti ...
Ma giurerei...
Auschwitz 2020...
Il veglio solo...
Donna preziosa...
Tu, sole e luna...
L\'ultimo viaggio...
LO SPAZIO ATTORNO...
Lacrime di stelle...
Non perdonare, figli...
SCELTE DI VITA...
Danziamo?...
TARALLUCCI E VINO...
Luna...
ACQUAZZONE D'ESTATE...
PRINCIPESSA O ...
Solo uomini...
Dialogando presumibi...
Color di mora...
Non sento il battere...
Nuvole...
La mia regina...
Autunno in collina...
NOI...
amore proibito...
Solerte musa...
L'AMORE E' MOLTO DI ...
Di sera...
Armonia e Musica...
HAIKU N.6...
La Marescialla...
e la notte m\'appart...
FIN CHE VERRA' IL MA...
Attimo...
Briciole...
Fino all'ultimo resp...
Canto della Sinfonia...
Un desiderio, è una ...
Bacio e decollo...
MAGNIFICA CREATU...
Erba fresca...
'Stu còre è pazzo...
CHIESI SOLO DI SOGNA...
Sa pattadesa...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



LA GENTE CHE PIANGE

La gente che piange
cattura sguardi altrui
che sia una piuma lei
o una roccia lui


Forse è meraviglia
veder quella lacrima
un’umida figlia
dell’occhio che brilla


Fra silenzi spezzati
son pensieri volati
tra forti emozioni
di dolci carezze
e perdute stagioni


La gente che piange
merita un bacio
o solo attenzione
di altri curiosi


Per i tenebrosi
è diverso dai
si bagna l’anima
che non vive mai


Se le lacrime son maree
tu presto capirai
che liberate ninfee
gioiranno oramai


La gente che piange
tocca subito il cielo
lassù buttano un occhio
e si commuovono davvero


La gente che piange
non merita preghiere
ma tanti rispetti
e mille primavere


La gente che piange
va lasciata sola
domina il silenzio
ed è muta la parola



Share |


Poesia scritta il 30/09/2017 - 02:20
Da Damiano Gasperini
Letta n.381 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Bellissima con una chiusa fantastica...il vero pianto è nel silenzio tra un cuore e un anima e merita rispetto, la parola tace!
Complimenti!

margherita pisano 30/09/2017 - 18:39

--------------------------------------

MOLTO BELLA

Angela Randisi 30/09/2017 - 14:30

--------------------------------------

bella poesia, bell'argomento.

Rosa von Floer 30/09/2017 - 12:39

--------------------------------------

La gente che sa ancora piangere ha molta sensibilità e umanità, sa esprimere anche all'esterno il suo dolore e le sue preoccupazioni. Come dici tu merita rispetto.
Versi molto belli intensi e pieni di profondo amore per il prossimo.

ALFONSO BORDONARO 30/09/2017 - 12:05

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?