Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ti guardo... Ti sent...
L’aforisma è… L’a...
Papaveri...
Mare nero...
...negli aranci dei ...
MUORI...
Io sono...
OGGI...
Il buon pirata ...
il sistema e la norm...
Genesi...
A Leopardi ( Parte 1...
giocosi attimi...
Notte sui Lungarni...
HAIKU N.20...
La giostra Felicità...
Salpare verso le ste...
È tardi...
Felicità...
Tovaglioli...
L'ornitolo...
UNA VOLTA E' S...
La maledizione dell’...
Di bianchi...
ACCOMPAGNAMI ALLA VI...
Sole di nebbia...
'O Puvuriello - Il p...
Invidia...
In pace con se stess...
Analisi del mio scet...
Volare...o forse no!...
Chi sei......
Canto di lei che ven...
La lucciola...
La mia storia- OTTOB...
Le Odle...
ODE AL MIO SORRISO...
Loro non c'entrano...
Il sole è amore...
SOLCHI PROFONDI SULL...
Vacanze virtuali...
A mia moglie...
Una storia d'amore...
Aspettando l'amore...
Sogni e Incubi...
Ci siete...
Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

dove sei amorevole compagna?

dove sei amorevole compagna?


cancellavi la mestizia delle notti nere, nella piccola soffitta del cuore, dalla finestrella spalancata all' ombra di una luna lucente. ti chiamavo "genio amoroso, armonia soave, anima poetica!" e, ammantata di sorrisi, arrivavi.


dove sei amorevole compagna? Perché mi hai abbandonata all'inclemenza di questa amara stagione? L'arcipelago della mia generazione galleggia nel silenzio delle cose perdute e proprio adesso più che mai, la voglia di te mai si acquieta.


ma tu nulla mi dici.. più non ci sei a vegliare quell'ultimo sogno rimasto da fare e a curare la ferita di un antico dolore che non vuole sparire.


di te mi mancano le raffinate sensazioni, luminose contrade percorse nell'oscurità dai brividi delle mie emozioni. e quelle parole buone mi mancano, sparse sulla mia strada come petali di rose capaci di levigare le pietre più dure della mia rabbia e della mia impotenza.


dove sei amorevole compagna? sopra le tue carovane cariche di ori, gioielli e sete preziose l'ombra della mia anima beduina attraversava la savana metropolitana, nel wagon lit delle tue illusioni, senza sosta, al tam tam dei sensi danzava.


non avevo timori, nessuna autocommiserazione, non conoscevo il pianto, mi abbracciavo da sola, cullando il cuore tremante.


gocce di rugiada zampillavano nell'alveare dei pensieri fecondati da raggi di sole improvviso e dal mio ventre tu, irriverente, sollevavi le vesti mentre sulla punta dei piedi, io sfioravo immensi cieli fino a baciare le nuvole


nostre amorevoli compagne vestite d'azzurro.



Share |


Poesia scritta il 03/10/2017 - 12:23
Da alessandra de luca
Letta n.28 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?