Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Leggera...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



elisir d'amore

Non ti penserò gioiello di carta,
se di questo hai bisogno
farò dell’ombra la mia veste,
gli occhi di nuvola.


Non sfamerò la bocca rubino di te,
sarò come fiore vermiglio d’inverno
pronto a tuonare,
nel firmamento cobalto.


T’ho atteso sguardo topazio,
labbra scarlatte, pietra di sole.
Ingannando il libidinoso tempo,
con fare lezioso di donna.


Assedierò il tuo cuore
Nascosta in un ricordo soave,
in quel profumo salace
di beatitudini lontane.


Senza bussola liscerò il mare,
sarò sua scaltra alunna.
Navigherò la dolce anima tua,
predandola come altero pirata.


Siano queste ciance di perla
Elisir d’amore per il tuo orecchio.
immergiti in queste pupille ammaliate,
chiuderò le accorte palpebre.


Sarò bramosa prigione senza varco
mio immenso amore.



Share |


Poesia scritta il 04/10/2017 - 16:55
Da Rossella P
Letta n.333 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Vi ringrazio. Sapere che le mie emozioni siano arrivate anche a Voi, mi onora.

Rosa von Floer 04/10/2017 - 19:29

--------------------------------------

Molto bella. Coinvolgente.. è stato detto, ma aggiungerei che procura sottili vibrazioni ed emozioni.. Veramente piaciuta

Francesco Gentile 04/10/2017 - 19:09

--------------------------------------

Molto bella e coinvolgente nello scorrere dei versi. Un saluto!

Grazia Denaro 04/10/2017 - 18:43

--------------------------------------

5* Molto apprezzata nel contenuto....Complimenti!

ANNA BAGLIONI 04/10/2017 - 18:23

--------------------------------------

Sentimenti coinvolgenti che esprimi con stile attraente e visivamente immaginifico...
Sei molto brava a dare enfasi alle tue trepidazioni!

Alessia Torres 04/10/2017 - 18:16

--------------------------------------

Poesia ricca di immagini ed emozionale. Bella davvero. Giulio Soro

Giulio Soro 04/10/2017 - 18:03

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?