Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
Il duetto dei fiori...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...
Da Argada a Runcatin...
Il mulino...
Occhi negli occhi...
Tutto il bello che c...
La ballata di Rocky ...
Vorrei poterti dire....
Colori miei disegnat...
Passato....
OLTRE IL RESPIRO...
Volcano...
Un qualche fiore...
Ricatto...
Partita persa...
QUANDO VORRAI, SOLO ...
Tramonto...
Se volesse il cielo...
HAIKU N.16...
La Sera...
Impermeabile...
Fabrizio De Andrè...
DOV' E' LA FEL...
OGNI VOLTA...
sedotto ed increspat...
La scintilla e la ce...
Guarda lontano...
IL ROSPO...
SUBLIME...
Liscio Gassato e Fer...
Mi perdoni Padre per...
Quando ti accorgi ch...
Un Pesce...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Sospesa tra il cuore e il cielo

Anche se il tempo stende sui ricordi un velo
e li sospinge dentro i recessi della mente
tu che sei sospesa tra il mio cuore e il cielo
mille volte al dì nei pensieri ancor presente.
Sapessi come soffro mio dolce amor perduto,
tutto quel che è bellezza che la vita sa donar
che amandoci ha costellato il mio vissuto
non condividerlo con te mi fa solo disperar,
al vedere due amanti passeggiar per mano
o due dolci colombe che volan sempre unite
o il brillar delle stelle lassù nel ciel lontano
ora è soltanto strazio che dà all’anima ferite.
Sempre viva è ancora in me la tua presenza
ineguagliabile compagna, m’ hai dato il cuor,
di ogni mio giorno eri tu il senso e l’essenza
con me ogni momento nella gioia e nel dolor.
A te che dimori nella mia mente tra le nubi
tu che sei stata solo esempio e dedizione
e che, anche tra gli angeli, la mia mente rubi
grazie per avermi regalato pura emozione.


Share |


Poesia scritta il 11/10/2017 - 11:54
Da Giovanni Facchetti
Letta n.281 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


E' un canto di amore bello, struggente,
molti complimenti,mi hai emozionato!

Grazia Giuliani 11/10/2017 - 20:56

--------------------------------------

Bella ed emozionante

Marianna Santini 11/10/2017 - 18:34

--------------------------------------

Emozionante e intensamente bella... l'amore che avvolge per sempre anche al di là!

margherita pisano 11/10/2017 - 16:01

--------------------------------------

se non è amore questa non so cosa sia l'amore. bella Giovanni molto apprezzata

enio2 orsuni 11/10/2017 - 15:54

--------------------------------------

Giovanni una meravigliosa e struggente poesia sull'amore perduto..bravo

Lucia Frore 11/10/2017 - 15:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?