Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

ANGELS...
Il Cilento...
HAIKU N. 2...
Bagliori...
In questa vastità...
L'ultimo ebanista...
Farò la maestra...
A volte le parole so...
Haiku amoroso...
Aquilone...
SILENZIO...
Quello che nascondi ...
Dolce stagione.... (...
Haiku...
Perduta la mia voce...
Rebirth...
Vola dove l'eternità...
DOVE SCORRONO LIEVI ...
Una risposta...
ricordo che......
Il Mio Nome È Uragan...
MIO PADRE PIU' TARDI...
QUEL SETTIMO GRUPPO...
ALL' OMBRA DEGLI UL...
O tempora - Haiku...
Gius, il Testa Mura...
Gleba...
Lo Specchio...
SCRIVO PER TE...
FORUM HAIKU SITO (ve...
SCRIVERE...SCRIVERE....
Canto di libertà...
La calma di un giorn...
l'indagine...
Fragili promesse...
COLOMBIA...
La verità sull'amici...
Ci sono, anche buone...
MI MANCHI...
Il primo amore...
Battito d'ali...
Crediamo che una cos...
Luci e Ombre...
Di quale amore, di q...
Il ponte...
Canterò...
Inettitudine...
È CARNEVALE...
Anche in mezzo alla ...
Launedas...
SFIORO I CAPELLI...
Oltre il fiume...
Umore...
La nebbia e la luce...
Amare...
Nel crogiolo della v...
Buon viaggio fratell...
Tutti in sella !...
Morti inutili....
Il conte e il pappag...
Ci dev'essere vento ...
Peccato originale...
LA MADRE...
Ho visto gli abissi...
f.a.t.a. – il triton...
Neve...
PASSI NELLA NEBBIA...
Fredda e senza lacri...
DARK LADY...
La forza del mio Gig...
Nella boscosa distes...
scegliere l'amore...
AVRO' CURA DI TE...
Sul tuo cuore...
Soldato...
Rose Rosse...
L'oro bianco della v...
Come un angelo......
Amore......
La serenità...
LO SCEGLI TU...
Haiku-mania...
Canzone dei limoni...
Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

LONTANANZA

Guarda la luce che filtra
Dalle vetrate ripulite
La sua intensità in crescendo
Arroventare sulle tue mani
In protezione d’un viso
Davvero troppo timido e incerto


No,non è una giornata densa di aspettative
Almeno non questa
Dove è preferibile scivolare dentro le voragini
Di un cielo capovolto
Ad aspettare una notte che possa quietarci


Senti anche tu
Lo svolgersi del tempo
Così impreciso come un ingranaggio difettoso?


Sarebbe bello assieme a te
Cavalcare il vento
E sentire il respiro della terra
Toccando gli oceani lividi e i mari più estesi
Nel momento esatto cui noi due
Potremmo davvero lasciarci andare


Ma c’è un inizio e una fine in tutto
Accorgendomi che nello stesso sogno
Io sarò soltanto una parte immedesimale
Delle tue ricchezze
Semplicemente un flusso d'aria
Spinto nell'eterna ricerca
Di quello che addietro persi e mai dimenticai.



Share |


Poesia scritta il 20/10/2017 - 23:52
Da Mirko Faes
Letta n.411 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


splendida
quanto malinconica
complimenti

laisa azzurra 21/10/2017 - 19:12

--------------------------------------

Veramente una poesia stupenda.

antonio girardi 21/10/2017 - 13:19

--------------------------------------

C'è un sentimento amoroso molto vivido e pregnante che fa di questa poesia una lirica intensa e sognante. Giulio Soro

Giulio Soro 21/10/2017 - 12:54

--------------------------------------

La lontananza è come il vento!
La tua poesia si snoda in versi sublimi e la parte finale è meravigliosa!
"Semplicemente un flusso d'aria" Mi da la sensazione di quanto piccoli siamo fuori, ma grandi dentro il cuore! Davvero bello questo verso... Ciao Mirko buon sabato!

margherita pisano 21/10/2017 - 10:30

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?