Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ti guardo... Ti sent...
L’aforisma è… L’a...
Papaveri...
Mare nero...
...negli aranci dei ...
MUORI...
Io sono...
OGGI...
Il buon pirata ...
il sistema e la norm...
Genesi...
A Leopardi ( Parte 1...
giocosi attimi...
Notte sui Lungarni...
HAIKU N.20...
La giostra Felicità...
Salpare verso le ste...
È tardi...
Felicità...
Tovaglioli...
L'ornitolo...
UNA VOLTA E' S...
La maledizione dell’...
Di bianchi...
ACCOMPAGNAMI ALLA VI...
Sole di nebbia...
'O Puvuriello - Il p...
Invidia...
In pace con se stess...
Analisi del mio scet...
Volare...o forse no!...
Chi sei......
Canto di lei che ven...
La lucciola...
La mia storia- OTTOB...
Le Odle...
ODE AL MIO SORRISO...
Loro non c'entrano...
Il sole è amore...
SOLCHI PROFONDI SULL...
Vacanze virtuali...
A mia moglie...
Una storia d'amore...
Aspettando l'amore...
Sogni e Incubi...
Ci siete...
Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



La luna si piega

La luna si piega
sulle mie tristezze.


Le guarda,
le sfiora
e poi...
le tocca.


Bianco notte
diventa lo stupore.


In specchi benigni
mi rivedo tutto,
sdraiato
su uno dei suoi spigoli.








*
Anno di stesura 2008
Tratta da “Appena finirà di piovere”, edito da Global Press Italia nel giugno del 2010 - Prefazione di A.Ambrosoli
Pubblicata dal Mensile “Il Saggio” (10/2012)



Share |


Poesia scritta il 12/11/2017 - 14:08
Da Aurelio Zucchi
Letta n.313 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Grazie a tutti per la lettura e i commenti.

Aurelio Zucchi 22/11/2017 - 15:44

--------------------------------------

5* e non dico altro

enio2 orsuni 14/11/2017 - 12:25

--------------------------------------

Ottima rappresentazione poetica, rafforzata da notevole stile e classe. Grazie e buon pomeriggio.

Paolo Ciraolo 13/11/2017 - 16:01

--------------------------------------

sdraiarsi su uno spigolo della luna per afferrare le stelle e alleviare un dolore
la luna, la notte....e la malinconia
ma il suo fascino è anche quello ed i canti alla luna sono propri dei cuori infranti....
breve, intensa

laisa azzurra 12/11/2017 - 19:25

--------------------------------------

Spettatrice enigmatica e confortante, la luna riveste sempre un ruolo importante nelle nostre ponderazioni notturne, quando la sua luce sembra schiarire o attenuare ogni nostra interrogativa riflessione....
Suggestivamente significativa!

Alessia Torres 12/11/2017 - 17:33

--------------------------------------

BRAVO

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 12/11/2017 - 16:50

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?