Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Anime...
un equivoco?...
Ma...siamo sicuri?...
Chioggia...
FIGLIO...
La panchina dei miei...
Omologazione....
Componiti...
Marco 14:30...
RIFLESSI DI LAGO...
La felicità non può ...
IL PENDOLO...
LA DIGNITÀ SI DISTIN...
Effimera gioia...
Carlo Verdone...
Nessuno mi toglierà ...
E se per un momento ...
Preghiera a Santa Ma...
UNA SERA DI OTTOBRE...
EMOZIONI...
Canal Grande...
LO STUPIDO...
L'ORA DELL'AMORE...
FERVORE LATENTE...
Biondo Corsaro...
Cielo senza stelle...
Architetto...
E' inutile chiedere ...
Stò come una piuma a...
LA GAZZA LADRA IN CU...
La sensibilità è una...
Volerò...
lei scoprì le spalle...
La maschera di Hallo...
16 Ottobre 1943...
Di notte...
L'inciso e i lillà...
Natale a Auschwitz...
Il sole è un grande ...
Dici…...
TEMPO...
I SOGNI CHE NON HO F...
Passa il tempo...
SILENZIO...
Vuoto esistenziale...
Il “ primo amore “...
TrAsPaReNzE...
Verso la nuova luce...
Giochi tecnologici...
IL VERO AMORE CRESCE...
Lo sportello dell'in...
Voglio sentire...
BRICIOLA...
IL RUMORE DEL ...
DONNA...
I ricordi fioriscono...
Questa gioia nuova...
Chiarezza...
Intrighi...
L'eco del passato...
Scie tra questi fogl...
LA TRISTEZZA HA I TU...
Il mare in autunno...
Notturno Toscana...
Ho rinchiuso il poet...
SE L'AMORE NON E' UN...
Sovente è al crepusc...
La lampada d'oro...
Albert Einstein....
Quante ombre......
Ti amo...
Addio...
Foglie d’autunno...
Me so montato 'a tes...
L'impalpabile...
Attimo d'amore...
L'albero della vita...
Il Milite ignoto...
PRANZO INDIMENTI...
Amore silenzioso...
Haiku...
Chiedendo alla notte...
Incontrare te, è sta...
La bellezza delle do...
Cara mamma...
L'ETERNA LOTTA DELL'...
CARPE DIEM...
Nel Sole Ho Camminat...
25 miglia nautiche...
se chiudo gli occhi...
Tamara...
L’ESTASI E IL RIFIUT...
LA MIA MENTE NEI RIC...
Per Satana (con disp...
L'intento...
UNA BELLEZZA MATURAT...
Che i ricordi non si...
La ragazza madre...
I sogni non sono mai...
Un sogno vero...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



IL MIO METICCIO

Mio capitano
lentamente riprendi
la fierezza perduta.
Alzi la testa, per anni
tenuta china.
Offeso nel corpo
tradito nell’anima
eri l’ombra d’un cane
un numero il tuo nome
nulla era tuo
e tutti tuoi padroni.
Il cielo s’è aperto
ora ti chiamo Nemo
rispondi alla mia voce
ripreso hai l’amore cancellato
è tornato immenso
più grande.
Oggi guardando il tuo muso
m’è parso leggervi
un sorriso.


Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 17/11/2017 - 09:49
Da mirella narducci
Letta n.285 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Molto bella!!

Rosi Rosi 18/11/2017 - 13:56

--------------------------------------

Ma che bella Mirella, Letta con grande piacere.Ciao

Anna Rossi 18/11/2017 - 02:16

--------------------------------------

Leggo con i miei micioni accoccolati vicino a me...e ho avuto un cane in passato...Amo gli animali...Dolce questa poesia...Molti animali sono migliori degli esseri umani...

Sabry L. 17/11/2017 - 22:21

--------------------------------------

tante volte si prova compassione per
queste creature, condivido Mirella

Salvatore Rastelli 17/11/2017 - 20:45

--------------------------------------

I cani capiscono più di tanti uomini. Anche i miei cani sorridono, quando sono felici, telo fanno capire.

Teresa Peluso 17/11/2017 - 18:05

--------------------------------------

Chi ha amore anche per gli animali denota una forte sensibilità d'animo e tu ne hai dato una stupenda dimostrazione con questi dolcissimi versi in cui anche a me hai fatto intravedere su quel muso il suo sorriso. Ciao

Francesco Scolaro 17/11/2017 - 17:56

--------------------------------------

Toccante la descrizione del tuo meticcio
con una storia di sofferenza alle spalle...
Quante cose dicono gli occhi dei nostri amici!
Brava

Grazia Giuliani 17/11/2017 - 17:30

--------------------------------------

un sorriso forse no ma una bella scodinzolata di coda senz'altro piaciuta

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 17/11/2017 - 17:29

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?